9/10 2014, Bologna prosegue con la professoressa Annarita Angelini il ciclo d’incontri “Palazzo Leoni e il quartiere degli enigmi”

Un percorso tra luoghi e simboli emblemi della regione

A Bologna, giovedì 9 ottobre, alle ore 17, a Palazzo Leoni, ora sede della Biblioteca “G. Guglielmi” dell’Istituto per i beni culturali, via Marsala 31, la professoressa Annarita Angelini,  docente dell’Università di Bologna, parlerà di L’Accademia Hermathena: Hermes e Athena nel Palazzo Achille Bocchi

Nel Rinascimento bolognese, gli studi di Beroaldo e Pio creavano un legame con la cultura fiorentina di quel tempo, soprattutto con la filosofia ficiniana.

A poca distanza da Palazzo Leoni, si colloca il palazzo di Achille Bocchi, dove si riuniva l’Accademia Hermathena. Ermete Trismegisto e l’antica sapienza egizia erano temi ampiamente dibattuti.

La civiltà classica e il suo Pantheon ritrovano una straordinaria centralità.

E’ un’occasione imperdibile per guardare l’architettura e l’epidermide di saloni e di facciate dei palazzi rinascimentali per cogliere negli affreschi, nelle iscrizioni e nelle statue che li decorano un forte legame non solo con la storia ma anche con la filosofia ermetica con gli studi sul neoplatonismo, con i cosiddetti “enigmi”.

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/10/09 10:10:00 GMT+1 ultima modifica 2014-10-14T12:37:00+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina