#labellezzachecimanca: l’Istituto Beni Culturali lancia un invito

Nel momento in cui possiamo solo ricordare e ritrovare nelle nostre emozioni, guardando a distanza, il piacere della bellezza del patrimonio, l’IBC invita tutti a raccontare quell’oggetto, quel paesaggio, quel “segno” del bello di cui sente maggiormente l’assenza.

 

Stiamo rivalutando tanti aspetti del nostro quotidiano che adesso scopriamo piacevoli ed essenziali. Tra questi proprio quella bellezza nella quale siamo inconsapevolmente immersi giorno dopo giorno, muovendoci tra architetture e paesaggi senza che se ne abbia contezza perché è lì, c’è ed è elemento acquisito. Ma adesso quanto ci manca quella bellezza, come ci mancano tutti quei luoghi quei profili di colline, di campanili, di campagne o di solenni edifici e dei loro straordinari contenuti.
Entriamo in questa distanza, proviamo a riscoprire cosa più ci manca del nostro patrimonio culturale quando è lontano e non possiamo assaporarlo, visibile solo virtualmente.

In questo periodo di isolamento l’IBC vi chiede di condividere questa bellezza lontana ma ben presente nella mente, la stessa, appunto, a cui magari era riservata una distratta attenzione proprio perché era sempre sotto il nostro sguardo di fretta. Ora la lentezza monotona della sospensione ci restituisce tempo.
L’IBC sollecita a costruire insieme “un grande catalogo, un album virtuale in cui conserviamo quello che in questo momento vorremmo vedere del nostro grande patrimonio e non possiamo farlo: la bellezza che ci manca”, come suggerisce il presidente, Roberto Balzani, nel video-lancio di questa iniziativa.

E’ stato creato un gruppo facebook pubblico dedicato a #labellezzachecimanca (facebook.com/groups/labellezzachecimanca/) sulla pagina @IBCemiliaromagna nella quale, previa iscrizione, ciascuno può lasciare la propria testimonianza, il proprio racconto della bellezza che manca (un breve testo e qualche immagine, un video) utilizzando l’hashtag #labellezzachecimanca.
E’ possibile farlo anche su Instagram inserendo sempre l’hashtag #labellezzachecimanca e @ibcemiliaromagna.
Sul sito IBC si raccoglieranno alcuni di questi interventi, insieme a riflessioni e interviste a chi per professione si occupa di cultura e di beni culturali.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/06/30 12:05:32 GMT+2 ultima modifica 2020-06-30T12:05:32+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina