Promozione culturale all’estero: bando 2020/2021

Possono presentare domanda di contributo soggetti pubblici e privati, comunque organizzati sul piano giuridico (enti pubblici, istituzioni, associazioni, professionisti, imprese)

Duecentomila euro per sostenere progetti di valenza internazionale di promozione e circuitazione all’estero in grado di rappresentare in contesti internazionali produzioni rilevanti della cultura materiale e immateriale e di autori classici e contemporanei dell’Emilia-Romagna.

Le risorse finanziarie (100.000 euro per il 2020 e  100.000 euro per il 2021) sono rese disponibili grazie al Bando, approvato dalla Giunta regionale in applicazione della L.R. 37/94, promosso con l’obiettivo di generare un virtuoso ritorno d’immagine e un valore aggiunto di crescita economica, operando in una logica di integrazione con altre politiche regionali di settore, favorendo l’interregionalità, la complementarità con le politiche nazionali e la collaborazione con la rete mondiale delle Rappresentanze Diplomatiche e Culturali.

Possono presentare domanda di contributo soggetti pubblici e privati, comunque organizzati sul piano giuridico (enti pubblici, istituzioni, associazioni, professionisti, imprese). Ogni proponente può presentare sino ad un massimo di 3 progetti distinti.

La domanda di contributo potrà essere presentata  a partire dalle ore 9:00 del 1° settembre 2020 fino alle ore 16:00 del
 20 ottobre 2020 per i progetti con spese da sostenere nel 2020 (in tutto o in parte);
 25 febbraio 2021 per progetti con spese da sostenere interamente nel 2021.
In caso di esaurimento delle risorse disponibili la Regione, con atto del dirigente competente, si riserva di anticipare la chiusura del bando, dandone comunicazione sui propri siti.

Il Bando e la Modulistica (dal sito emiliaromagnacreativa)

Per informazioni
Servizio attrattività e internazionalizzazione
Telefono: 051 5276420
e-mail: sportelloestero@regione.emilia-romagna.it

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina