In ricordo di Nazzareno Pisauri

In questi giorni ci lasciava, quattro anni fa, lo “storico” direttore IBC

La storia dell’IBC coincide in buona parte con la figura di Nazzareno Pisauri, prima soprintendente ai beni librari e documentari, poi direttore dell’IBC fino al 2001, Pisauri è stato uomo di straordinaria cultura e passione politica. Fu tra i primi a intuire l’importanza delle nuove tecnologie applicate al patrimonio librario, a cercare una forte relazione tra le differenti tipologie di documenti. Ha creduto al dialogo tra immagini e parole, all’osmosi tra le istituzioni culturali del territorio.
Oggi lo ricordiamo con la voce a lui dedicata nel Dizionario bio-bibliografico dei bibliotecari italiani del XX secolo. La voce è stata redatta da Rosaria Campioni, ex soprintendente per i beni librari e documentari dell’IBC, che ha lavorato per decenni a suo fianco:

Nazzareno Pisauri nel Dizionario bio-bibliografico dei bibliotecari italiani del XX secolo

Proponiamo di seguito alcuni articoli di chi lo ha conosciuto e ha avuto l'occasione di lavorare con lui:

Claudio Leombroni. Nel segno di Nazzareno Pisauri. «Museo in-forma», n. 55 (2016), p. 3

Vincenzo Bazzocchi. Nazzareno Pisauri, un intellettuale non da salotto. «Zero in condotta», 28 marzo 2016

Rosaria Campioni. Nazzareno Pisauri: un ricordo dello "storico" direttore dell'IBC, pioniere della informatizzazione e della integrazione di biblioteche, archivi e musei «Museo in-forma», n. 56 (2016), p. 13

Scritti di Nazzareno Pisauri su "IBC.Informazioni":

Lussuria e devozione (pdf, 168.83 KB) "IBC Informazioni”, IV, 1988, 3-4, pp. 13-21

Leggere è uguale per tutti "IBC Informazioni”, XXIV, 2016, 1

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/03/27 17:38:00 GMT+2 ultima modifica 2020-04-02T17:21:20+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina