Design per la valorizzazione del patrimonio culturale immateriale

Il 30 settembre, dalle ore 9, si aprono i lavori del seminario online

Nell’ambito della Convenzione quadro per forme di collaborazione finalizzate ad attività di formazione stipulata nel 2018 tra l’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, Corso di  Laurea in Design del prodotto industriale – Laboratorio di Sintesi finale e l’Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna, sono state attivate forme di collaborazione atte a favorire una migliore conoscenza e uno specifico studio delle tematiche e delle funzioni legate al patrimonio culturale dell’Emilia Romagna, alla conservazione, valorizzazione e promozione di progetti e oggetti materiali e immateriali presenti nei musei e negli archivi storici regionali, allo sviluppo di processi di progettazione a servizio dei beni culturali, in termini di conservazione, valorizzazione, fruizione e interazione, nonché allo studio scientifico di alcuni casi di studio sotto la sorveglianza e l’assistenza di esperti del settore.

In precedenza, percorsi didattici monografici sono stati incentrati sulla progettazione di design per i servizi dei beni culturali e sul design per i musei d’impresa, mentre l’anno accademico in corso è dedicato alla creazione di progetti di design dedicati al patrimonio culturale immateriale e, in tale contesto, è stato organizzato il seminario del 30 settembre Design per la valorizzazione del patrimonio immateriale.

Programma (pdf3.04 MB)

Sito web

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/09/25 12:13:49 GMT+1 ultima modifica 2020-09-25T12:13:49+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina