Calendario IBC 2010

Le immagini che accompagnano l’edizione 2010 del calendario dell’IBC provengono dalla sua Fototeca. Le oltre 170.000 immagini che la compongono costituiscono un corpus unico nel suo genere, che illustra e scandisce oltre trent’anni di attività istituzionale volta alla tutela, alla salvaguardia e alla valorizzazione dei beni culturali, tra cui ovviamente anche la fotografia. Nello stesso tempo, nell’intreccio di ricerche tematiche, progetti di lavoro, committenze, acquisizioni, depositi, la Fototeca rappresenta nel suo complesso una mappa stratificata e diacronica del territorio regionale nei suoi aspetti naturali e socioculturali. Le immagini scelte hanno origini diverse: documentano indagini e campagne di rilevamento dei beni culturali realizzate nel corso degli anni dall’Istituto; provengono da raccolte che sono state acquisite; sono conservate come parte integrante del patrimonio della Regione. Quest’ultimo è il caso delle foto più “antiche”, che risalgono agli anni Cinquanta e Sessanta e provengono dagli archivi dell’EDP, l’Ente per la colonizzazione del delta padano (1951-1977) e successivamente dell’ERSA, Ente regionale di sviluppo agricolo (1977-1992). Mezzo secolo di storia rivive in migliaia di scatti che raccontano i mutamenti di un territorio a lungo conteso tra terra e acqua: le alluvioni e le bonifiche, la vita quotidiana dei coloni assegnatari delle terre, eventi privati e occasioni pubbliche (sono i mesi di Febbraio, Marzo, Luglio, Settembre, Ottobre, Novembre). L’attenzione rivolta ai manufatti, ai loro aspetti storici e ai rapporti con i nuovi contesti produttivi è il filo conduttore della campagna fotografica sulle diverse espressioni del mestiere artigiano, realizzata negli anni 1982-1984: ne abbiamo tratto due immagini, rispettivamente di Attilio Gigli (per Gennaio) e di Corrado Fanti (per Maggio).
RETRO RETRO

Boschetto di latifoglie nel parco di Villa Ghigi a Bologna, fotografia di Delfino Insolera, ca. 1975, raccolta Delfino Insolera

FRONTE FRONTE

Bacino del fiume Po nei pressi di Piacenza, fotografia di Delfino Insolera, ca. 1975, raccolta Delfino Insolera

APRILE APRILE

Bolaghe delle Valli di Comacchio, fotografia di Lucio Carli, 1987, raccolta Un museo a Comacchio

MAGGIO MAGGIO

Mani del fabbro a Lagaro (Bo), fotografia di Corrado Fanti, 1983, raccolta L'artigianato, i suoi modelli culturali, la città storica

GIUGNO GIUGNO

Macina dell'Appennino bolognese, fotografia di Riccardo Vlahov, 1979-1980, raccolta Il Castiglionese dei Pepoli. Forme naturali e storiche della montagna

LUGLIO LUGLIO

Assegnatari di fondi agricoli, 1958, raccolta EDP-ERSA

AGOSTO AGOSTO

Battana delle Valli di Comacchio, fotografia di Lucio Carli, 1987, raccolta Un museo a Comacchio

SETTEMBRE SETTEMBRE

Moglie di un assegnatario a Portomaggiore, Foto Giacometti, ca. 1955, raccolta EDP-ERSA

OTTOBRE OTTOBRE

Interno di una biblioteca costruita dall'Ente Delta Padano, Publifoto, 1961, raccolta EDP-ERSA

DICEMBRE DICEMBRE

Particolare del dipinto “S. Cecilia con i SS. Maddalena, Giovanni Evangelista, Paolo, Caterina d'Alessandria” di Federico Barocci durante l'intervento di restauro, 1984, raccolta Restauro del patrimonio storico-artistico

NOVEMBRE NOVEMBRE

Corso di formazione dell'Ente Delta Padano, ca. 1954, raccolta EDP-ERSA

GENNAIO GENNAIO

Attrezzi del fabbro, fotografia di Attilio Gigli, 1983, raccolta L'artigianato, i suoi modelli culturali, la città storica

FEBBRAIO FEBBRAIO

Assemblaggio di un'idrovora nel Ferrarese, ca. 1954, raccolta EDP-ERSA

MARZO MARZO

Coro degli ospiti della colonia montana, 1953, raccolta EDP-ERSA

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/05/23 13:50:00 GMT+1 ultima modifica 2019-04-11T10:20:54+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina