Map for ID

Finanziato dal Programma Comunitario Lifelong Learning Grundtvig per il biennio 2008-2009, MAP for ID è finalizzato allo sviluppo di linee guida e azioni concrete con un coinvolgimento attivo e diretto delle comunità di immigrati presenti sul territorio sfruttando il potenziale dei MUSEI come luoghi di dialogo interculturale.

Logo Map for IDLe collezioni museali consentono di guardare alle culture che le hanno prodotte da diversi punti di vista e diverse prospettive per esplorare la complessità e la dinamicità del concetto "cultura", e ancora per abbattere idee preconcette di appartenenza e di esclusioni - "nostre culture" opposto a "loro culture". Per fare, in ultimo, dei musei i luoghi in cui oggi si creano occasioni di incontro, di comprensione culturale e di rispetto delle identità culturali.

Azioni a livello europeo sulle buone pratiche nell'ambito dell'educazione agli adulti con un particolare riferimento al dialogo interculturale:

  • Co-finanziamento e realizzazione nei paesi partner di ventiquattro progetti pilota, di cui alcuni progetti in Emilia Romagna.
  • Realizzazione di conferenze, di incontri e di materiali di diffusione dei risultati del progetto:
    • Convegno "Musei e Dialogo interculturale" Bologna, Sala Auditorium, Regione Emilia-Romagna, viale Aldo Moro, 18 - 10 giugno 2008. Programma
    • Incontri fra i Referenti e promotori dei progetti pilota promossi dalle istituzioni italiane (Torino, settembre 2008 - Bologna, febbraio 2009). Programma
    • Convegno conclusivo, Madrid, Museo de America - 14-16 ottobre 2009
  • Pubblicazione di un Manuale contenente le buone pratiche e le metodologie raccolte dal progetto.

Per saperne di più: www.mapforid.it

Partners

Amitié srl, IT
Pier Giacomo Sola
Sibylle Moebius

The British Museum, UK
Margaret O'Brien
Jo-Anne Sunderland

Chester Beatty Library, IE
Jennifer Siung

Città di Torino - Settore Educazione al Patrimonio Culturale, IT
Vincenzo Simone
Cecilia Maseri

Comune di Rimini - Museo degli Sguardi - IT
Maurizio Biordi
Marcello Di Bella
Olga Mattioli

Foundation for Museums and Visitors, HU
Aniko Korenchy-Misz

Foundation Imagine Identity and Culture, NL
Bibi Panhuysen
Evelyn Raat

Museo de América, ES
Elena Delgado

Le pubblicazioni:

 

Allegati:

 

A chi rivolgersi

Margherita Sani
Tel. 051 527 66 16
Margherita.Sani@regione.emilia-romagna.it

Antonella Salvi
Tel. 051 527 66 04
Antonella.Salvi@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento
Pubblicato il 13/04/2012 — ultima modifica 22/06/2017
< archiviato sotto: >

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali