Ciò che è facile e urgente: azioni e propositi per l’accessibilità museale

Un workshop con i musei dell’Emilia-Romagna dedicato al coinvolgimento e allo sviluppo dei pubblici

A Bologna presso la Biblioteca “G. Guglielmi”, nelle giornate del 10 e 11 febbraio 2020, si è svolto l’incontro “L’accessibilità museale: un approccio progettuale al coinvolgimento e allo sviluppo dei pubblici”, il workshop dedicato al tema “musei e accessibilità”, rivolto prioritariamente a operatori museali della regione Emilia-Romagna.

Il corso, condotto da Maria Chiara Ciaccheri - museologa ed esperta di modalità di apprendimento - ha affrontato la materia dell’accessibilità, disciplina ormai irrinunciabile per una corretta progettazione nelle strategie di coinvolgimento dei pubblici da parte dei musei. L’idea è nata dalla necessità di ripensare il tema dell’accessibilità in un’ottica di sistema e in una visione a lungo termine, attraverso la partecipazione di tutti i soggetti coinvolti nel processo. L’accrescimento della consapevolezza sugli aspetti diversi di questa problematica, così come l’acquisizione dei processi progettuali sono stati gli orizzonti di lavoro di un’esperienza sviluppata sulla condivisione di strumenti pratici e sulla valutazione autonoma dei partecipanti.

L’attività si è svolta in due sessioni di lavoro: una teorica e critica ha affrontato la riflessione sul tema, aggiornata alla luce del più recente dibattito internazionale con l’attenzione volta a evitare il diffondersi di alcuni facili stereotipi; l’altra di natura laboratoriale dedicata all’analisi e al confronto sugli approcci più efficaci all'abbattimento delle barriere stesse, a partire dalla presentazione di esempi di best practice riferiti alla disabilità (soprattutto cognitiva e sensoriale).

L’iniziativa è collegata al bando di concorso “Cultura per tutti, Cultura di tutti” sostenuto dalla città di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020 e dall’IBC, che intende premiare proposte progettuali volte a rendere accessibile il patrimonio museale della regione Emilia-Romagna a un pubblico più vasto con un focus specifico su giovani, famiglie, anziani, persone con disabilità fisica e/o cognitiva e stranieri.

Report workshop accessibilità (pdf178.21 KB)

MARIA CHIARA CIACCHERI 

Museologa, esperta in accessibilità e modalità di apprendimento dei visitatori adulti, collabora
con numerosi istituzioni e musei occupandosi soprattutto di formazione e progettazione in ambito nazionale e internazionale. Laureata in Economia e gestione dei beni culturali e specializzata al master in Learning and Visitor Studies in Museums presso l'Università di Leicester (UK), ha maturato un approfondito expertise di matrice statunitense sull’accessibilità museale cognitiva e sensoriale, incrociando la competenza su questi temi con gli approcci della progettazione partecipata, di cui parimenti si occupa da diversi anni. Socia di ABCittà, dal 2015 è fra i docenti del Master in Servizi educativi dell’Università Cattolica di Milano. Ha ideato e creato il sito museumsforpeople.com

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/04/07 18:21:00 GMT+1 ultima modifica 2020-04-17T16:18:53+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina