Come fare ricerca

Prime informazioni per consultare ed eseguire ricerche nel Catalogo del Patrimonio Culturale dell'Emilia-Romagna

Come consultare il Catalogo

La barra del Menù principale permette una consultazione diretta dei dati attraverso diverse chiavi di lettura: per luoghi culturali, per beni catalogati, per risorse informative collegate (fonti, bibliografia, autori, personaggi, eventi).  La presentazione  dei dati per “famiglie” e per  “classi” tipologiche  evidenzia i legami di senso, le relazioni  funzionali,  d’origine o di appartenenza fra gli oggetti.

Come fare ricerca

La connessione multidirezionale fra i dati favorisce un accesso cross domain attraverso diverse possibilità di ricerca: per una prima e veloce consultazione si può scegliere una ricerca “Google like sull’intero contenuto del portale oppure per luoghi culturali, beni catalogati, risorse.

La ricerca territoriale fornisce, su supporto OpenStreetMap, la localizzazione geografica e la concentrazione dei siti culturali, con il loro patrimonio. È possibile anche costruire mappe a partire dai risultati di una ricerca personale.

Per raffinare la ricerca sono disponibili funzioni avanzate che combinano i dati fra loro dal punto di vista tipologico, cronologico, territoriale, della soggettazione, dell’attribuzione culturale, della materia e tecnica impiegate.

Attraverso il permalink (collegamento permanente) è possibile mantenere memoria della ricerca effettuata e recuperarla nel portale, utilizzando quella specifica URL, ogni volta che lo si ritiene utile.

Link utili

Catalogo digitale del Patrimonio Culturale

A chi rivolgersi

Coordinamento del Catalogo

Fiamma Lenzi
Tel. +39 051 527 66 53
Fiamma.Lenzi@regione.emilia-romagna.it

Organizzazione e gestione del Catalogo

Isabella Giacometti
Tel. +39 051 527 66 36
Isabella.Giacometti@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/12/05 14:18:10 GMT+2 ultima modifica 2019-12-05T14:18:12+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina