Progetti per i musei archeologici

Claterna si rivela attraverso il nuovo museo

L'inaugurazione del Museo della Città di Claterna (30 marzo 2019), un evento atteso da tempo e voluto dall'Amministrazione comunale di Ozzano per ridare voce e volto all'antico centro romano sorto lungo la via Emilia.

Il "nuovo" Museo del Compito

Nuovo allestimento del Museo del Compito "Don Giorgio Franchini" realizzati grazie alla collaborazione dell'IBC con il sostegno dei contributi della legge regionale 18/2000 - piani museali 2017-2018 (Savignano sul Rubicone 29 settembre 2018)

Una nuova sezione per il Museo del Castello di Bagnara

In occasione dell'annuale Festa del Castello, a Bagnara di Romagna inaugurazione di una nuova sezione museale "Archivio della memoria. Dall'Unità ai giorni nostri", realizzata con la collaborazione dell'IBC e il sostegno della LR. 18/2000.

Museo del Territorio di Ostellato - percorso di Archeobotanica

Il nuovo percorso di Archeobotanica realizzato nel 2017 dal Museo del Territorio con il sostegno della LR. 18/2000 - piano museale 2016. si inserisce nell'ambito della ricostruzione dell'ambiente deltizio e in relazione all'importante realtà etrusca di Spina, anche nella prospettiva della futura costituzione di un sistema museale che ponga al centro dell'attenzione del visitatore il territorio vallivo, la sua storia e le identità locali.

A Cattolica una nuova sezione del Museo della Regina

La nuova sezione di pre-protostoria del Museo, inaugurata nel 2014, è alimentata dai materiali provenienti dallo scavo del villaggio eneo dell'area VGS e in gran parte recuperati grazie al cantiere-scuola di restauro archeologico promosso dall'IBC.

Vivere in agro. Insediamenti di età romana fra Reno e Lavino

La rete museale di Terred'Acqua, finalizzata a valorizzare in un'ottica integrata le istituzioni culturali presenti o nasciture nel territorio compreso fra Lavino e Samoggia, oggi coincidente con l'Unione intercomunale alla quale fanno capo ben sette comuni, si è arricchita di un nuovo polo a Calderara di Reno dedicato all'insediamento rustico romano.

Il Museo Renzi continua a rinnovarsi

Nel suggestivo borgo appenninico di San Giovanni in Galilea nel 2012 sono state inaugurate alcune nuove sezioni dell'ottocentesco Museo e Biblioteca 'Don Francesco Renzi', frutto di un lungo progetto di aggiornamento e di arricchimento espositivo coordinato dall'IBC, in collaborazione con la Provincia di Forlì-Cesena e il Comune di Borghi.

I signori della Rocca di Bagnara

Nel Museo del Castello di Bagnara di Romagna una nuova sala dedicata ai "Signori della Rocca" realizzata con il contributo tecnico-scientifico dell'IBC.

Il Museo Archeologico Ambientale ad Anzola dell'Emilia

L'Associazione intercomunale TerreD’Acqua con i Comuni affiliati (S. Giovanni in Persiceto, Sant'Agata Bolognese, Anzola Emilia, Calderara di Reno, Crevalcore, Sala Bolognese) e l’Istituto Beni Culturali sono impegnati da tempo nella creazione una rete museale che mette a fuoco i temi dell’insediamento antico e delle sue interconnessioni con il paesaggio e gli habitat del passato, entro il vasto comprensorio racchiuso fra Samoggia e Panaro

Il museo delle stele tra cielo e terra

Il nuovo percorso museale del Museo della civiltà villanoviana, realizzato con il supporto tecnico-scientifico dell'IBC e della Soprintendenza Archeologica dell'Emilia-Romagna.

Il Museo Archeologico Ambientale a Sant'Agata Bolognese

Nel 2010 la rete museale di “Terred’Acqua” si è arricchita di un nuovo polo espositivo a Sant’Agata Bolognese, focalizzato sul tessuto insediativo dell’età del Bronzo sviluppatosi nel II millennio avanti Cristo.

Storia di monete al Museo del Castello di Bagnara

Un percorso espositivo del Museo del Castello che contestualizza e illustra le monete rinvenute in territorio bagnarese, nell'ambito del progetto di cooperazione regionale Italia-Slovenia PARSJAD - Parco Archeologico dell'Alto Adriatico

Il Museo Renzi di S. Giovanni in Galilea (FC)

Una nuova veste per un museo di tradizione: un progetto, coordinato dal punto di vista tecnico-scientifico dall’IBC, con il quale ci si è dati l’obiettivo di sviluppare un coerente percorso espositivo che rivisita nell’appropriata cornice culturale la figura del sacerdote-collezionista Don Renzi e il suo “museo” - uno degli esempi tuttora sopravvissuti in Emilia-Romagna di organismo museale di tradizione storica sorto nell’avanzato secondo Ottocento

Sui sentieri delle ombre: le tombe villanoviane di S. Giovanni in Persiceto

Il progetto di valorizzazione e musealizzazione delle tombe villanoviane rinvenute in via Imbiani è stato promosso dal Museo Archeologico e Ambientale di S. Giovanni in Persiceto, con la collaborazione scientifica dell'IBC, della Soprintendenza archeologica, della Provincia di Bologna e si avvale dei contributi della L.R. 18/2000 - Piano museale 2008. A conclusione della mostra che ne ha presentato al pubblico i risultati, le tombe sono state destinate alla musealizzazione permanente.

MUV - Museo e Centro di documentazione sul Villanoviano

A Castenaso (BO) completata la prima parte del percorso museale che rivisita la celebre scoperta di Villanova. il MUV è frutto di una progettazione museografica e museologica congiunta che ha visto collaborare insieme al Comune di Castenaso, l’Istituto Beni Culturali, la Provincia di Bologna-Assessorato Cultura e Pari Opportunità, la Soprintendenza per i Beni Archeologici

Preistopark - Museo della Preistoria di S. Lazzaro di Savena

Il Preistopark è un parco tematico, dedicato alle grandi faune estinte dell'ultimo Glaciale e nato da un progetto congiunto del Comune di S. Lazzaro di Savena - Assessorato alla Qualità Culturale, del Museo della Preistoria "Luigi Donini" e dell'Istituto Beni Culturali. Il suo percorso didattico apre una "finestra" temporale che offre l'opportunità di conoscere da vicino e comprendere habitat scomparsi, magnifiche creature dell'era glaciale, sorprendenti mutamenti climatici.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/12/18 12:37:03 GMT+2 ultima modifica 2019-12-18T12:37:08+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina