Econet

Un progetto europeo per lo sviluppo della sostenibilità attraverso le reti ecologiche. Il progetto LIFE-Ambiente ECOnet ha avuto lo scopo di predisporre, verificare e mettere a confronto in diverse realtà una metodologia per la realizzazione delle reti ecologiche. Il progetto, coordinato dalla Contea inglese del Cheshire, ha riunito amministrazioni locali, università ed enti territoriali e di ricerca in Inghilterra, Olanda e Italia.

Logo Econet In particolare, il Gruppo di lavoro Emilia-Romagna, composto dall'IBACN e dalle Province di Bologna e di Modena, ha svolto il proprio lavoro di ricerca applicandolo al territorio di pianura delle due province, particolarmente impoverito dal punto di vista degli spazi naturali.

Durante lo svolgimento del sono stati approfonditi numerosi temi e questioni relative a:

  • rafforzamento dei nodi e dei corridoi esistenti e alla creazione di nuovi;
  • inserimento delle reti ecologiche negli strumenti di pianificazione e agli strumenti legislativi e finanziari di supporto;
  • modalità di coinvolgimento di differenti utilizzatori del territorio per promuoverne la collaborazione;
  • necessità di promuovere un'informazione corretta ed efficace per sensibilizzare l'opinione pubblica su questo tema fondamentale per la conservazione della biodiversità.

Il territorio interessato dal Progetto, seppur molto frammentato dal punto di vista naturalistico, presenta una serie di importanti ed interessanti "nodi" di rete ecologica, costituiti soprattutto da numerose "Aree di Riequilibrio Ecologico" e dai siti individuati per la rete ecologica europea Natura 2000: SIC (Siti di Importanza Comunitaria) e ZPS (Zone di Protezione Speciale). I corridoi sono invece rappresentati soprattutto dalla rete idrica, naturale ed artificiale.
Lo stesso Progetto ECOnet è stato gestito come una "rete", assicurando proficui scambi di informazioni: infatti non solo i partner più progrediti hanno messo a disposizione degli altri la loro esperienza, ma si sono mantenute frequenti occasioni di incontro tra i partner e i diversi soggetti coinvolti.

Nel 2004 il progetto è stato premiato dal WWF con il Panda d'Oro.

Con ECOnet è stato messo a punto il quadro strategico, sulla base del quale le Province di Bologna e Modena, stanno realizzando specifici Progetti operativi di costruzione e rafforzamento delle reti ecologiche.
Alcuni risultati del progetto, scelti tra quelli più rappresentativi per il territorio regionale, sono stati riuniti in un CD-rom, la cui realizzazione è stata resa possibile grazie alle risorse del "Fondo regionale Conservazione della Natura".

 

Allegato:

 

A chi rivolgersi

Servizio beni architettonici e ambientali
Tel. 051 527 66 43 / 44
arcamb@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/04/11 10:05:00 GMT+2 ultima modifica 2019-11-04T15:30:20+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina