Incontrare il patrimonio

Una biblioteca botanica da riscoprire

Il progetto intende valorizzare il fondo di botanica di Ludovico Caldesi. Grazie all'apporto attivo dei ragazzi, i volumi, ricchi di apparati iconografici e di preziose tavole acquarellate, saranno adeguatamente valorizzati e fatti conoscere con una campagna fotografica e un percorso di visita virtuale disponibile on line sui siti delle istituzioni coinvolte (Fondazione Caldesi, scuola e biblioteca).
Inoltre è prevista la realizzazione di un evento pubblico di presentazione alla Città in occasione della festa della scuola "due giorni sul colle Persolino". Attraverso la biblioteca di lavoro di Ludovico Caldesi, botanico e studioso che ha contribuito allo sviluppo dell'agricoltura nel territorio faentino, i ragazzi potranno attivare saperi storico-culturali utili per il loro futuro di agricoltori e agronomi. Il progetto consentirà di approfondire gli studi sull'illustrazione scientifica, sulla storia delle piante e sulla trattatistica agricola, nonché sulla storia del libro.

Progetto presentato da: Istituto Professionale Persolino Strocchi di Faenza (RA) e Biblioteca comunale Manfrediana di Faenza (RA)

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/11/06 16:05:00 GMT+1 ultima modifica 2019-12-05T12:31:37+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina