Incontrare il patrimonio

Destini incrociati

Il Parco Storico di Monte Sole, luogo-simbolo degli eccidi della Seconda guerra mondiale, sarà l’oggetto di analisi e incontri rivolti agli studenti stranieri del CPIA Metropolitano di Bologna, spesso testimoni di tragedie simili nei loro paesi di origine, per far acquisire loro una cittadinanza attiva e consapevole della storia del territorio in cui vivono, lavorano, studiano, e sentirsi sempre più inclusi.
Il Parco Storico Regionale di Monte Sole è luogo-simbolo degli eccidi della Seconda guerra
mondiale in provincia di Bologna in cui vivono gli studenti stranieri del CPIA Metropolitano di Bologna. Un luogo significativo da far conoscere agli studenti del CPIA con l’obiettivo di far acquisire loro una cittadinanza attiva e consapevole della storia del territorio in cui vivono, lavorano, studiano per sentirsi sempre più inclusi socialmente e responsabili come cittadini. Il Progetto ha l’ambizione di favorire il dialogo storico diacronico e tra culture diverse dialogando con il passato e con il presente.

Progetto presentato da: C.P.I.A. Metropolitano di Bologna e Biblioteca Sala Borsa di Bologna
Altre scuole coinvolte:
Istituto comprensivo 10 di Bologna
Partner:
Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Orientale, Marzabotto (BO); Istituto per la storia e le memorie del '900 Parri E-R, Bologna (BO); MEB - Museo Ebraico di Bologna; Associazione interculturale Eks&tra, San Giovanni in Persiceto (BO); ARDI Anti-Racism and Diversity Intergroup del Parlamento Europeo

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/11/06 17:05:00 GMT+2 ultima modifica 2019-12-05T13:31:39+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina