Incontrare il patrimonio

Tutti in gioco

Realizzare un gioca da tavolo che utilizzi i simboli della Comunicazione Aumentata e Alternativa.

Valorizzare servizi e collezioni della Biblioteca comunale Mario Casella di Fiorenzuola d’Arda: il gaming come servizio promuovente ed inclusivo (adesione a IGD) e la Comunicazione Aumentativa e Alternativa come strumento di forte promozione della lettoscrittura per persone con bisogni comunicativi complessi (adesione a Rete Biblioteche Inbook) unendo questi due ambiti mediante la realizzazione di un gioco da tavolo che utilizzi i simboli della CAA e sia quindi adatto a persone con difficoltà nella comprensione e realizzazione di un testo scritto. Il percorso compiuto è stato sostenuto dall’Istituto Superiore Mattei con la realizzazione di inbook messi a disposizione della Biblioteca di Fiorenzuola e della RBI. Ricadute attese: 1) riflessione sull’utilizzo della CAA in contesti non puramente riabilitativi o didattici ma anche ludico-ricreativi; 2) formazione sull’utilizzo del ludico nella didattica; 3) sensibilizzazione del panorama ludico alla valorizzazione di strumenti inclusivi.

Progetto presentato da: Biblioteca comunale "Mario Casella" e Istituto d’Istruzione Superiore Mattei di Fiorenzuola d’Arda.

Altri partner coinvolti: Biblioteca comunale Don Carlo Zucchi di Monticelli d’Ongina; Biblioteca comunale di Sarmato; Centro Sovrazonale di Comunicazione Aumentativa e Centro Studi Inbook Milano; Commissione nazionale biblioteche e servizi per ragazzi dell’Associazione italiana biblioteche.

Altre scuole coinvolte: Istituto Comprensivo di Rivergaro e Gossolengo; Istituto Comprensivo di Monticelli d’Ongina.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/02/18 19:10:57 GMT+2 ultima modifica 2020-02-19T12:02:22+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina