Incontrare il patrimonio

Scoprire le carte: navigare il mondo prima di Google Maps

Promuovere e valorizzare l’importanza culturale della cartografia e della mappa come visione del mondo.

Si svilupperanno attività laboratoriali e di ricerca per far conoscere agli studenti le grandi mappe originali della fine del Seicento conservate nella Quadreria di ASP Città di Bologna, beni culturali di interesse storico, artistico e antropologico: il planisfero “Nova Totius Terrarum Orbis Tabula” e la serie dei quattro continenti. Nell’illustrare i territori rappresentati, tali carte si presentano come documenti ricchi di informazioni geografiche, storiche e antropologiche, valori, simboli e rappresentazioni di sé e dell’altro, da interpretare secondo varie e stratificate chiavi di lettura, decifrandone il linguaggio simbolico.
Il percorso si concluderà con la produzione di materiale scritto, grafico e digitale, in cui verrà trasposto il lavoro svolto dagli studenti, e che costituirà uno strumento di fruizione e di valorizzazione di tale bene culturale.

 

Progetto presentato da: Azienda pubblica di Servizi alla Persona - ASP Città di Bologna e Liceo Classico Statale Marco Minghetti.

Altri partner coinvolti: Comitato FAI Emilia-Romagna.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/02/18 19:11:58 GMT+2 ultima modifica 2020-02-19T12:02:21+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina