Incontrare il patrimonio

ArchiviAmo per la moda

Creazione di un moderno archivio aziendale virtuale partendo dallo studio di fonti storiche.

Scoperta, studio, analisi e riordino degli archivi delle Coop. Trecciaie Fossolesi e Migliarina, le prime “aziende” agli albori della moda carpigiana, conservati presso l’Archivio Storico Comunale, materiali e campionature di trecce e maglieria nei fondi archivistici del Centro Etnografico, per comprendere come strutturare un archivio aziendale moderno, sia nella parte amministrativa, che creativa (bozzetti, campionari), storico-culturale (digitalizzazione dei disegni, valorizzazione del patrimonio storico per la creazione contemporanea, ricerca storica per la moda) e archivistica (digitalizzazione dei disegni, valorizzazione del patrimonio storico per la creazione contemporanea, ricerca storica per la moda) e archivistica (suddivisione corretta delle serie archivistiche e documentali, conservazione della documentazione). La sfida è la realizzazione finale di un “archivio aziendale virtuale” di moda, che parta dalla riscoperta delle radici e delle conoscenze artigiane locali.

 

Progetto presentato da: Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato “Giancarlo Vallauri” di Carpi e Comune di Carpi – Archivio Storico Comunale

Altri partner coinvolti: Fondazione Fashion Research Italy di Bologna; ForModena soc. cons. a r.l.; Carpi Fashion System di Carpi.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/02/18 19:11:23 GMT+2 ultima modifica 2020-02-19T12:02:15+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina