Incontrare il patrimonio

Prima edizione Emilia-Romagna

Dopo la significativa risposta alle precedenti edizioni del bando, rivolta ad alcune città, si propone l'iniziativa a tutta la regione.

L'IBC elabora, nell'ambito delle sue finalità istituzionali, progetti che offrano ai giovani concrete opportunità di esplorare il proprio patrimonio culturale, di prendersene cura, riconquistarlo e rinnovarlo. Si dà così l'occasione di realizzare un percorso di creatività che stimoli il concetto di cittadinanza attiva e metta in relazione un sistema virtuoso di relazioni sociali e culturali.

La nuova edizione del bando è destinata a sostenere sei progetti innovativi per la valorizzazione e gestione di uno o più beni culturali ubicati nella regione Emilia-Romagna, attraverso l'attribuzione di sei contributi di importo pari ad euro 10.000,00 (per un importo complessivo di 60.000,00 euro).
Le proposte progettuali potranno essere presentata da un partenariato costituito da:

  • un’associazione, con sede in Emilia-Romagna, formalmente costituita alla data di scadenza del bando, di cui almeno il 50%+1 degli associati abbia, alla data della domanda, un’età compresa fra i 18 e i 35 anni;
  • l'ente che sia formalmente titolare del bene culturale o dei beni culturali oggetto del progetto o che ne abbia la giuridica disponibilità;


Le domande di partecipazione devono pervenire (con PEC o raccomandata come da bando) entro il 5 dicembre 2014 e devono descrivere e motivare l’iniziativa proposta, dettagliando le modalità di realizzazione e i relativi tempi di svolgimento.
Per partecipare è necessario utilizzare la scheda tecnica che costituisce parte integrante e sostanziale del bando.

bando Giovani per il territorio Emilia-Romagna (pdf, 160.23 KB)
scheda tecnica (domanda di candidatura)  (doc, 57.86 KB)

    Azioni sul documento

    pubblicato il 2019/12/18 19:00:37 GMT+2 ultima modifica 2019-12-18T19:00:37+02:00

    Valuta il sito

    Non hai trovato quello che cerchi ?

    Piè di pagina