Incontrare il patrimonio

Giovani per il territorio

I giovani riuniti in associazioni sono invitati ad esplorare il proprio territorio e rinnovarlo per realizzare nuovi percorsi di creatività

Diffondere la cultura della tutela e della valorizzazione dei beni culturali, soprattutto in rapporto al territorio del quale sono elemento peculiare, e far comprendere l’importanza del patrimonio, percepito in una continua integrazione con le vicende storiche e i mutamenti sociali, rivolgendosi in particolare alle nuove generazioni.

Con questo spirito l'IBC ha promosso il progetto "Giovani per il territorio" per la prima volta nel 2012, dapprima testando il concorso in alcune città come Forlì, Ferrara e Reggio Emilia e poi, visto il successo in termini di partecipazione e risultati, estendendolo all’intera regione.

Le associazioni giovanili vengono invitate a unirsi in partenariato con un ente proprietario di un bene culturale per presentare un progetto innovativo di gestione e valorizzazione di questo. Sono i giovani i veri protagonisti, coloro che lavorano in prima persona per realizzare nuove forme e nuove soluzioni per gestire, comunicare e trasmettere il valore sociale del patrimonio.
Sono molti i progetti che ogni anno si presentano al concorso e, per selezionarne dieci, si adottano diversi criteri, tra cui l’originalità, la partecipazione attiva dei giovani, la capacità di coinvolgere la comunità territoriale e di attrarre ulteriori risorse.

A chi rivolgersi


Per tutte le informazioni è possibile inviare una mail a:
giovaniperilterritorio@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/12/18 18:58:12 GMT+2 ultima modifica 2019-12-18T18:58:12+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina