Luigi Enzo Mattei, Arte sacra

Al museo diocesano di Imola una mostra in occasione della presentazione dei i restauri della XVII sala del Museo con la raccolta di ceramiche imolesi del primo '900
  • Quando dal 19/09/2020 al 29/11/2020
  • Dove Museo Diocesano di Imola
  • Aggiungi l'evento al calendario iCal

Sabato 19 settembre il prof. Roberto Balzani, presidente dell'Istituto per i Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna, inaugura i restauri della XVII sala del Museo diocesano di Imola con la raccolta di ceramiche imolesi del primo '900 .
L'apertura di questo nuovo spazio – impiegato un tempo come biblioteca privata del vescovo – oggi completamente rinnovato a cura del Museo diocesano, amplia ulteriormente la fruizione della superficie adibita a museo all'interno del Palazzo vescovile di Imola: museo diocesano, chiostro, cortile d'onore, lapidarium e Museo delle carrozze divengono così un polo culturale unitario di grande suggestione a servizio dell'intera comunità cittadina.
Nel chiostro del palazzo vescovile (piazza Duomo 1), si inaugura anche  la mostra Luigi Enzo Mattei Arte sacra. A causa dell'emergenza COVID-19 la mostra sarà inaugurata nel chiostro del palazzo vescovile (ingresso su piazza Duomo). I posti disponibili sono
limitati a n. 110 unità. La visita alla sala nuova e alla mostra, allestita nella Galleria dei ritratti, avverà a gruppi di n. 15 persone per volta onde evitare assembramenti e,comunque, con indossata la mascherina.
La mostra, nella Galleria Pio VII abbina trenta opere dello scultore - bronzi, terrecotte e fusioni in polveri di marmo – con quelle nella Sala della “Porta Santa”. Il Museo diocesano conserva infatti  il modello in terracotta, in misura al vero, della Porta Santa della Basilica di S.M. Maggiore in Roma che realizzò Mattei per il Grande Giubileo del 2000, benedetta da Giovanni Paolo II e aperta per la prima volta da Papa Francesco nel 2016.

MUSEO E PINACOTECA DIOCESANI DI IMOLA e DELLE CARROZZE
Palazzo Vescovile | Piazza Duomo, 1 - 40026 Imola (Bo)
Orari di apertura
martedì, mercoledì e giovedì: ore 9-12
martedì e giovedì: ore 14-17
sabato: ore 10-13 / 15.30-18.30 (possibilità di visita guidata gratuita alle ore 17)
domenica: ore 15.30-18.30
Info: tel. 0542 25000

Invito (pdf, 7.92 MB)

Locandina (pdf, 6.3 MB)

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina