Avviso per la presentazione di progetti in materia di dialetti - Piano 2018

Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Enti locali
  • Associazioni
  • Altro
Ente
  • Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna
Data di pubblicazione 05/04/2018
Scadenza termini partecipazione 30/04/2018 13:00
Chiusura procedimento 15/06/2018

Avviso pubblico per la presentazione di progetti in materia di salvaguardia e valorizzazione dei dialetti dell’Emilia-Romagna ai sensi della L.R. 16/2014 “SALVAGUARDIA E VALORIZZAZIONE DEI DIALETTI DELL'EMILIA-ROMAGNA” – Piano 2018.

Aggiornamento del 23-04-2018
Anche i soggetti privati senza scopo di lucro quali associazioni o fondazioni potranno presentare progetti in materia di salvaguardia e valorizzazione dei dialetti per il 2018.

La domanda dovrà essere formulata, a pena di esclusione, utilizzando esclusivamente la seguente piattaforma informatica online di caricamento:

Primo accesso: http://www.ceisformazione.eu/bandirer/index.php/193415/lang-it

Al primo accesso alla piattaforma sarà necessario seguire la procedura guidata di registrazione dell’operatore per la compilazione della scheda.

La piattaforma trasmetterà via e-mail le informazioni necessarie al completamento delle varie fasi.

Al termine della compilazione, il sistema trasmetterà, alla e-mail indicata nella fase di registrazione, le informazioni necessarie per il completamento della domanda di contributo.

La procedura dovrà essere conclusa entro i termini stabiliti.

La domanda di contributo dovrà essere firmata digitalmente da chi dispone della firma digitale, e poi caricata sulla piattaforma tramite il servizio di caricamento: http://www.ceisformazione.eu/bandirer/index.php/148595/lang-it; invece, se non si dispone della firma digitale, la domanda di contributo dovrà essere stampata, firmata in originale, scannerizzata e da ultimo caricata sulla piattaforma, unitamente alla scansione di un documento di identità (in corso di validità) del firmatario.

Al fine del controllo del rispetto delle date di scadenza faranno fede la data e l'ora di ultimo caricamento del formulario e della domanda di contributo. In caso di documentazione incompleta, l’IBACN può richiedere di integrare la documentazione.

La data di scadenza per la compilazione del formulario telematico  e per il caricamento della domanda è lunedì 30 aprile 2018, alle ore 13.00.

I progetti dovranno essere conclusi entro il 31 dicembre 2018 e la loro realizzazione dovrà essere comunicata entro il 18 gennaio 2019. Inoltre, i progetti dovranno essere rendicontati entro il 31 marzo 2019.

Normativa di riferimento

L.R. n. 16/2014


Amministrazione competente: Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna

Per informazioni: Ivan Orsini: ivan.orsini@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento
Pubblicato il 05/04/2018 — ultima modifica 23/04/2018

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali