Museo della figurina - Modena

Il Museo, donato alla città di Modena da Giuseppe Panini nel 1990, conserva la più ricca collezione pubblica italiana di materiali riferiti alla cosiddetta “stampa minore” quali figurine, menu, segnaposti, cigarettes-card.

Bibliografia: R. Bussi E. Manenti, (a cura di), Figurine! Pubblicità, arte collezionismo, e industria1867-1985, catalogo della mostra, Modena, Edizioni Panini, 1989; F. Rimondi, Il materiale e l’immaginario. Appunti sul Museo della figurina di Modena, in L’arti per via. Percorsi nella catalogazione delle opere grafiche, a cura di G. Benassati, con una presentazione di E. Raimondi, Bologna, Compositori, 2000 (IBC Immagini e Documenti. Imago), pp.179- 186.
Azioni sul documento
Pubblicato il 21/05/2012 — ultima modifica 05/09/2012

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali