Biblioteca comunale di storia dell'arte "Luigi Poletti" - Modena

Il ricco e variegato patrimonio grafico della Biblioteca, nata a seguito del Lascito testamentario (1869) dell’architetto Luigi Poletti, aperta al pubblico dal 1875, è costituito da 8.000 disegni e stampe sia sciolte (4.000 circa) che in volume, opere provenienti dall’eredità Poletti, dalla Donazione Campori (1884) e dai Lasciti Morandi (1883), Silingardi (1896), Maestri (1908) e Hugues.

Bibliografia: E. Cecchi Gattolin, Cento disegni di Giuseppe Fantaguzzi (Modena 1771-1837), catalogo della mostra, Modena 13 dicembre1975-15 gennaio 1976, Modena, Cooperativa Tipografi, 1975; E. Cecchi Gattolin, E. Parma Armani, Libri di immagini, disegni e incisioni di Giovanni Guerra (Modena 1544-Roma 1618), catalogo della mostra, Modena 18 marzo-30 aprile 1978, Modena, Tipo-Lito Cooptip, 1978; E. Cecchi Gattolin, Memorie in figura. 180 disegni di Mario Vellani Marchi, catalogo della mostra, Modena 20 otttobre-30 novembre 1979, Modena, Tipo-Lito Cooptip, 1979; Idem, Biblioteca Modenese: letteratura recente su Modena e provincia con una rassegna della grafica modenese contemporanea, catalogo della mostra, Modena 2-30 giugno 1980, Modena, stampa Cooptip, 1980; Idem I disegni dei Consetti nelle collezioni della Biblioteca Civica di Storia dell’Arte Luigi Poletti, catalogo della mostra, Modena 30 ottobre-30 novembre 1982, Modena, Edizioni Panini, 1982; G. Benassati, La catalogazione delle stampe nelle biblioteche dell’Emilia-Romagna, comunicazione al Convegno “La catalogazione informatica delle stampe”, Roma 21-2 giugno 1988, pubblicata in “IBC Informazioni”, anno IV, n.s., 3-4 (maggio agosto 1988), pp. 88-89; E. Colombo, Biblioteche in Emilia-Romagna, Bologna, Edizioni Analsi, 1991 (Emilia-Romagna Biblioteche Archivi, 18), p. 568; Luigi Poletti architetto (1792-1869), catalogo della mostra, Bologna, Nuova Alfa Editoriale, 1992.
Azioni sul documento
Pubblicato il 21/05/2012 — ultima modifica 05/09/2012

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali