Bologna ritrovano l’originale luminosità i due grandi arazzi realizzati da Alberto Burri nel 1986 per una delle torri del Fiera district di Kenzo Tange. Presentazione mercoledì 25 gennaio 2017, alle ore 12, nell’atrio della sede della Giunta regionale

In occasione di Arte Fiera Bologna, l'IBC, Istituto per i beni culturali della Regione Emilia-Romagna ha promosso un progetto di valorizzazione di una delle opere più significative appartenenti alla Raccolta d’arte della Regione Emilia-Romagna.

Bologna ritrovano l’originale luminosità i due grandi arazzi realizzati da Alberto Burri nel 1986 per una delle torri del Fiera district di Kenzo Tange. Presentazione mercoledì 25 gennaio 2017, alle ore 12, nell’atrio della sede della Giunta regionale, dopo l’intervento di pulitura.

In occasione di Arte Fiera Bologna, l'IBC, Istituto per i beni culturali della Regione Emilia-Romagna ha promosso un progetto di valorizzazione di una delle opere più significative appartenenti alla Raccolta d’arte della Regione Emilia-Romagna.

Mercoledì 25 gennaio 2017, alle 12, nell’Atrio della sede della Giunta regionale (viale A. Moro 52, nel Fiera district) si terrà una presentazione pubblica delle opere e dei bozzetti originali dei due grandi arazzi realizzati da Alberto Burri nel 1986 per una delle torri del Fiera district di Kenzo Tange. 

Il progetto di valorizzazione realizzato dall’ Istituto per i beni culturali della Regione Emilia-Romagna riguarda una delle opere più significative appartenenti alla Raccolta d’arte della Regione Emilia-Romagna come pure è da sottolineare che gli arazzi costituiscono quasi un unicum nella vicenda artistica di Burri.

Saranno presenti: Massimo Mezzetti assessore alla Cultura della Regione Emilia-Romagna, Rosario Salvato e Giuseppe Fortuni, della Fondazione Burri, Angelo Varni, Presidente dell'IBC. Gli arazzi e i bozzetti originali saranno aperti al pubblico e visitabili fino al 30 gennaio.

Venerdì 27 gennaio, alle 17.30, nello spazio Talk di Arte Fiera si svolgerà una conversazione per approfondire la figura dell'artista e la vicenda creativa dei suoi arazzi insieme allo storico e critico Bruno Corà, Presidente della Fondazione Burri; introduce Angela Vettese, Direttrice di Arte Fiera.

Per saperne di più http://ibc.regione.emilia-romagna.it/appuntamenti/2017/alberto-burri-gli-arazzi-per-la-regione-emilia-romagna

Azioni sul documento
Pubblicato il 28/02/2017 — ultima modifica 28/02/2017

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali