Bologna, 5/5 2016 “Voci d’autore: Ivano Marescotti legge pagine viventi nelle biblioteche dell’Emilia-Romagna”. Allo Stabat Mater l’attore legge Riccardo Bacchelli

Il quarto appuntamento della rassegna tocca l’Archiginnasio.

 

Giovedì 5 maggio a Bologna, nella sala Stabat Mater dell'Archiginnasio, piazza Galvani 1, alle 17.30, Ivano Marescotti darà voce alla storia della fallita rivolta anarchica narrata da Riccardo Bacchelli nel Diavolo al Pontelungo (1927).

L’incontro si svolge nell'ambito della rassegna "Voci d'autore: Ivano Marescotti legge pagine viventi nelle biblioteche dell’Emilia-Romagna".

Nelle biblioteche pubbliche vivono pagine che aspettano di essere ascoltate. Parlano con la voce di autori vicini o lontani nel tempo, comunque legati a noi da una fibra che resiste finché si intreccia ai luoghi che attraversiamo ogni giorno. La rassegna, organizzata dall'’Istituto per i beni culturali della Regione Emilia-Romagna, incontra nove autori in altrettante biblioteche comunali e invita ad ascoltare le loro parole, vive e attuali, dalla voce dell’attore Ivano Marescotti. Un’opportunità per riscoprire voci importanti del nostro patrimonio letterario, per frequentare gli spazi accoglienti e stimolanti delle biblioteche, per trovare nei libri compagni di viaggio sempre nuovi.

L'incontro sarà preceduto, alle ore 16.45, da una visita guidata gratuita alla mostra 1874: Diavoli neri al Pontelungo. La fallita insurrezione anarchica di Bologna nei documenti dell’Archiginnasio dedicata ai fatti del 1874.

La rassegna “Voci d’autore. Ivano Marescotti legge pagine viventi nelle biblioteche dell’Emilia-Romagna” è curata da Vittorio Ferorelli e Valeria Cicala, con la consulenza scientifica di Andrea Battistini, docente di Letteratura italiana all’Università di Bologna e consigliere dell’IBC e il supporto di Lepida spa.

Azioni sul documento
Pubblicato il 06/05/2016 — ultima modifica 06/05/2016

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali