Bologna, 3 ottobre 2019, “Guardare con insistenza. Luoghi e paesaggi nella fotografia di Guido Guidi”

Il fotografo Guido Guidi dialoga con Daniele De Luigi, Antonello Frongia, Laura Moro nella Biblioteca dell’IBC

Giovedì 3 ottobre 2019, alle 17:30, nella Biblioteca “Giuseppe Guglielmi” a Bologna (via Marsala 31), l’IBC - Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna propone un nuovo appuntamento della rassegna “Patrimoni, paesaggi, idee _ IBC incontra”, promossa in collaborazione con la rivista “il Mulino”.

 

Guido Guidi, fotografo e docente di Fondamenti fotografici all’IUAV di Venezia, racconterà il rapporto che lo ha legato ai luoghi e ai paesaggi attraversati nel corso delle sue ricerche, in un dialogo con Daniele De Luigi, curatore alla Galleria Civica di Modena, Fondazione Modena Arti Visive, Antonello Frongia, docente di Storia della fotografia all’Università Roma Tre, Laura Moro, direttrice dell’IBC. Spunto di partenza: le ultime produzioni editoriali di Guidi, realizzate tra il 2014 e il 2019 per l’editore inglese Mack.

 

Dagli anni Settanta in poi, con le indagini sull’edilizia spontanea della Romagna orientale, sul paesaggio della Strada Romea e della Via Emilia, sulle aree industriali di Porto Marghera e Ravenna, sui paesaggi “interposti” tra i centri urbani europei, sulle aree interne della Sardegna, Guido Guidi ha fatto scuola nell’ambito della ricerca fotografica sui territori marginali, con uno stile che è stato paragonato allo scavo stratigrafico, in cui si riporta ciò che si vede senza aggiungere giudizi. “Ovunque si guardi c’è qualcosa da vedere” − sostiene il fotografo cesenate − perché “non c’è bisogno di enfasi e non occorre simulare ciò che è reale”.

 

 

La rassegna “Patrimoni, paesaggi, idee _ IBC incontra” prosegue:

 

● 17 ottobre 2019 / Territorio e paesaggio al tempo della globalizzazione

Azioni sul documento
Pubblicato il 09/10/2019 — ultima modifica 09/10/2019

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali