9/4/2014 Bologna, si svolge il convegno "Per una nuova cultura del paesaggio. Dalla tutela alla valorizzazione "

Una giornata per riflettere su come difendere e far conoscere il patrimonio del Bel Paese

Mercoledì 9 aprile 2014, dalle 9.30 alle 18, alla Sala dello Stabat Mater dell'Archiginnasio di Bologna, piazza Galvani 1 l'Istituto per i beni culturali (IBC), in collaborazione con la Biblioteca dell'Archiginnasio, organizza il convegno dal titolo "Per una nuova cultura del paesaggio. Dalla tutela alla valorizzazione" che si avvale di interventi di esperti e addetti ai lavori che metteranno a sistema le loro esperienze in questo ambito.

 

Apre i lavori l’assessore alla Cultura della Regione Emilia-Romagna Massimo Mezzetti, li coordina Angelo Varni, presidente dell’IBC.

 

Relatori: Marco Cammelli presidente della Fondazione del Monte, Piero Orlandi IBC,Ciro Imperato comandante del nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Bologna, Lorenzo Casini Università La Sapienza, Bruno Gabrielli Associazione Nazionale Centri Storico-Artistici, Giorgio Diritti regista, Roberto Balzani sindaco di Forlì, Patrizia Gabellini assessore Urbanistica, Città storica e Ambiente Comune di Bologna, Piergiorgio Giannelli presidente Ordine degli Architetti Bologna, Michele Zanelli Servizio Qualità Urbana Regione Emilia Romagna.

 

I paesaggi naturali come quelli urbani definiscono l'identità stessa delle comunità che ad essi storicamente si rapportano. Appare, quindi, fondamentale operare per una loro salvaguardia, che non significa fissarli in una staticità senza tempo; bensì saper cogliere il costante adeguarsi ad un attivo equilibrio tra le eredità del passato ed ipotesi di futuro. Ecco allora risultare fondamentale che, accanto alla più attenta repressione degli abusi commessi a danno del mantenimento di tale equilibrata relazione, maturi una nuova disponibilità ad educare i cittadini - ed i giovani in particolare - a divenire diretti protagonisti di tali compiti di tutela e valorizzazione.

Azioni sul documento
Pubblicato il 15/04/2014 — ultima modifica 15/04/2014

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali