13/10/2014, Bologna, i vincitori della IV edizione Concorso "Io amo i beni culturali"

Ben 56 i progetti che hanno partecipato e anche il settore agroalimentare si è inserito nei percorsi di valorizzazione del territorio.

Un crescendo di interesse e di creatività per la IV edizione del concorso di idee per la valorizzazione dei beni culturali, promosso e finanziato dall’IBC , “Io amo i beni culturali”. Hanno partecipato complessivamente 56 progetti che hanno coinvolto oltre 330 enti sul territorio regionale, registrando un notevole incremento dei partecipanti rispetto alla terza edizione.

Come da bando, sono stati premiati 10 progetti nella sezione musei e 5 nella sezione archivi.
Il concorso quest'anno si è avvalso, per la prima volta, della collaborazione dell'Assessorato regionale all'Agricoltura e Pesca. Questa collaborazione ha comportato l’introduzione nel bando di un punteggio maggiore da assegnare  ai progetti volti alla valorizzazione del territorio rurale e dei prodotti agroalimentari regionali, anche in vista della partecipazione della Regione Emilia-Romagna a EXPO 2015.

Ciascun progetto vincitore sarà sostenuto mediante iniziative formative e risorse finanziarie (2000 euro alla scuola capofila e 2000 euro al museo o all'archivio che assume il coordinamento scientifico dell'iniziativa). La commissione del concorso ha rilevato quest'anno un notevole incremento qualitativo sia per quanto riguarda l'ideazione sia l’organizzazione delle azioni da compiere.

Obiettivo del concorso è avvicinare i giovani al patrimonio culturale e alle istituzioni che lo conservano, favorendo la loro partecipazione attiva e creativa e sostenendo la crescita di cittadini autonomi e consapevoli. I musei e gli archivi della regione vengono dunque invitati, ogni anno, a unirsi in partenariato con le scuole secondarie per presentare un progetto che nell’anno scolastico successivo valorizzi il museo o l’archivio prescelto, o un bene culturale presente sul territorio. I ragazzi sono coloro che, insieme a insegnanti e funzionari delle istituzioni coinvolte, lavorano per realizzare nuove forme di comunicazione e di valorizzazione, sviluppando competenze personali, sociali e civiche.

Per saperne di più: http://ibc.regione.emilia-romagna.it/notizie/2014/concorso-io-amo-i-beni-culturali-i-vincitori-della-iv-edizione

Azioni sul documento
Pubblicato il 28/10/2014 — ultima modifica 28/10/2014

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali