Bologna, dal 24 al 26 gennaio 2020 l'IBC ad Arte Fiera 2020

L'arte è sempre contemporanea: lo stand IBC ospita le opere di Luigi Ghirri. E sabato 25 una conversazione su "Voci e forme della committenza fotografica"

L'IBC partecipa ad Arte Fiera dal 24 al 26 gennaio 2020 proponendo uno stand (Padiglione 15 - D1) nel quale che ospita 13 opere di Luigi Ghirri, conservate alla Fototeca della Biblioteca Panizzi di Reggio Emilia che ha collaborato all’evento.

L'idea di allestimento si fonda sul principio che l’arte sia sempre contemporanea e che il luogo di centralità del sistema dell’arte sia il museo, in quanto luogo di scambio di esperienze, di confronto, di pensiero e di formazione stessa dell’arte. L’obiettivo di Luigi Ghirri, uno dei più grandi fotografi italiani del Novecento, ci guida nella scoperta del potenziale artistico dei luoghi della cultura in Emilia-Romagna intesi come risorsa imprescindibile per la contemporaneità.

L’IBC  nel 2000 realizzò  Musei in Emilia-Romagna, (Bologna, Editrice Compositori, 2000), esito della ricognizione della realtà museale del territorio, che testimoniava la ricchezza e la varietà del patrimonio regionale e il suo significato artistico e civile. Il volume presentava una ricca selezione di fotografie di Luigi Ghirri che ritraevano musei, case di artisti, edifici storici, teatri, e altri luoghi della cultura in generale. Ritornare a quelle immagini ha un significato di rinnovato interesse per la nostra istituzione, sia per il lavoro che IBC sta svolgendo al fianco dei musei, sia per quello che sta conducendo sulla fotografia. 
Le stampe esposte all'interno dello stand sono modern print realizzati in occasione delle mostre “Luigi Ghirri. Mostra antologica 1972-1992” del 2001 e “Vista con Camera. 200 fotografie in Emilia Romagna” del 1992. 

L'arte è sempre contemporanea: opere di Luigi Ghirri (stand IBC)  

Sabato 25 gennaio, nello spazio Art Talks della Fiera, l’IBC propone inoltre una riflessione sulle modalità attuali dello sviluppo di committenze fotografiche e sui nuovi scenari di produzione con diversi protagonisti della scena fotografica contemporanea
Voci e forme della committenza fotografica: sabato 25 gennaio, ore 17, Art Talk (pad. 15)   

Dalla dimensione pubblica a quella privata, dalla produzione individuale a quella collettiva si delineano oggi nuove dinamiche tra committente, artista e pubblico: sabato 25 gennaio 2020, alle ore 17, nello spazio Art Talks della Fiera (pad. 15), nell'ambito del ciclo di conversazioni intitolato “Artisti, medium e mercati: nuove traiettorie in Italia”, l'IBC propone una riflessione sulle modalità attuali dello sviluppo di committenze fotografiche e sui nuovi scenari di produzione con diversi protagonisti della scena fotografica contemporanea. 
Se ne parla con Paola De Pietri, autrice del progetto fotografico promosso da IBC sul paesaggio rurale emiliano-romagnolo dal titolo "Da Inverno a Inverno", Jacopo Valentini, autore di un progetto per la mostra Bernardo Bellotto 1740. Viaggio in Toscana su committenza della Fondazione Ragghianti, Mario Peliti, editore, gallerista

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/01/22 17:45:00 GMT+2 ultima modifica 2020-01-22T17:53:47+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina