Bologna, 11 giugno 2019, “Allontanamenti, avvicinamenti:centri storici e dinamiche sociali”

nella Biblioteca dell’Istituto Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna, il sociologo Marzio Barbagli racconta le trasformazioni che hanno cambiato il volto delle città storiche nel tempo, fino a quelle più recenti

Martedì 11 giugno 2019, alle 17:30, nella Biblioteca “Giuseppe Guglielmi” a Bologna (via Marsala 31), l’Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna (IBC) propone il sesto appuntamento della rassegna “Patrimoni, paesaggi, idee _ IBC incontra”.

Introdotto da Roberto Balzani, presidente dell’IBC, il sociologo Marzio Barbagli terrà una conferenza sui mutamenti avvenuti nell’ultimo secolo all’interno delle grandi città italiane: trasformazioni che hanno inciso sulla composizione per classe sociale e origine nazionale della popolazione, sulla distribuzione delle risorse economiche fra questi gruppi e sull’organizzazione dello spazio residenziale, allontanando o avvicinando ai centri storici ceti differenti, con oscillazioni puntualmente registrate dai censimenti e dalle anagrafi, e con riflessi diretti sulla qualità della convivenza.

Professore emerito di Sociologia all’Università di Bologna e “visiting professor” in numerose università nel mondo, autore e collaboratore di numerose analisi e pubblicazioni, Marzio Barbagli ha collaborato a lungo con l’Istituto nazionale di statistica, contribuendo a impostare indagini in vari ambiti, tra cui quelle sugli aspetti della vita quotidiana e sulla famiglia e i soggetti sociali.

La rassegna “Patrimoni, paesaggi, idee _ IBC incontra” prosegue in giugno, nella Biblioteca “Guglielmi”, con nuovi appuntamenti sugli aspetti più controversi delle trasformazioni culturali in atto:

● 18 giugno / presentazione del volume “Sulle tracce di una regione: itinerari visuali, socio-economici e culturali in Emilia-Romagna” con l’assessore regionale alla Cultura Massimo Mezzetti, il presidente dell’IBC Roberto Balzani, la fotografa Silvia Camporesi, e il ricercatore Marco Valbruzzi;

● 26 giugno / “La lettura in Italia”, tavola rotonda con Maurizio Caminito, presidente del Forum del libro; Flavia Cristiano, direttrice del Centro per il libro e la lettura; Gian Arturo Ferrari, già direttore di Divisione libri Mondadori; Romano Montroni, presidente del Centro per il libro e la lettura; Giovanni Solimine, docente di Biblioteconomia all'Università La Sapienza di Roma; coordina: Daniele Donati, presidente dell'Istituzione Biblioteche di Bologna.

Gli appuntamenti riprenderanno in settembre.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/01/09 14:25:13 GMT+1 ultima modifica 2020-01-09T15:11:44+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina