Case museo dei poeti e degli scrittori di Romagna

Una componente certamente importante del patrimonio culturale della nostra Regione è ora più facilmente alla portata del grande pubblico grazie al Portale offerto dal Coordinamento delle “Case Museo dei poeti e degli scrittori di Romagna”, costituitosi alcuni anni or sono, con il sostegno della Soprintendenza per i beni librari e documentari. Questo strumento conoscitivo offre una originale chiave di lettura della personalità e dell’opera di sette grandi scrittori e poeti quali Vincenzo Monti, Marino Moretti, Alfredo Oriani, Alfredo Panzini, Giovanni Pascoli, Aurelio Saffi, Renato Serra.

Logo Case museo dei poeti e degli scrittori di RomagnaIn evidenza sono le dimore nelle quali hanno vissuto ed hanno operato questi noti scrittori e poeti romagnoli. Si tratta di luoghi pieni di fascino e ricchi di suggestioni, che il visitatore può conoscere grazie ad un itinerario d’interesse non esclusivamente letterario, ma che consente di entrare in contatto con la quotidianità della vita e dell’attività di ciascun personaggio in quanto in molte di queste case sono conservati i manoscritti delle loro opere, i libri, i carteggi e gli oggetti della loro officina letteraria.  Sono sette le Case Museo attualmente aperte al pubblico in un’area territoriale non particolarmente vasta della Romagna. Due sono le direttrici principali: quella adriatica e quella della via Emilia. La prima va da San Mauro Pascoli e da Casa Pascoli a Casa Panzini di Bellaria, a Casa Moretti di Cesenatico fino a Casa Monti nella bassa ravennate; la seconda, partendo dalla casa natale di Renato Serra a Cesena, porta a Casa Saffi a Forlì fino al “Cardello” di Oriani nella prima collina faentina.

Case museo dei poeti e degli scrittori di Romagna

 

Pubblicazioni

 

A chi rivolgersi

Servizio biblioteche, archivi, musei e beni culturali
bam@regione.emilia-romagna.it - P.E.C. bam@postacert.regione.emilia-romagna.it
051 527 66 35 - Fax: 051 232 599

Azioni sul documento
Pubblicato il 15/05/2012 — ultima modifica 11/12/2017

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali