ViVi il Verde 2019: call for entry

A settembre torna la rassegna regionale “ViVi il Verde”. Scopri come aderire: c'è tempo fino al 20 luglio. Un premio ai progetti più riusciti

Torna il 20-21-22 settembre 2019 la rassegna regionale "ViVi il Verde" che fin dalla sua prima edizione, nel 2014, ha coinvolto i tanti giardini, parchi e aree verdi, pubblici e privati, presenti sul territorio regionale.
La rassegna ha un nuovo sottotitolo: “intelligenza della natura e progetto umano”. L’idea classica di giardino inteso come progetto dell’artificio umano e della sua preminenza sull’elemento naturale (ovvero luogo delle delizie, di ristoro, teatro della rappresentazione domestica, etc.) si amplia verso una riflessione globale sulle forme possibili di una nuova alleanza tra l’uomo e la natura, un necessario rapporto simbiotico che garantisca lo sviluppo sociale, la qualità della vita futura e la sopravvivenza della pluralità delle specie viventi.

Il programma di "ViVi il Verde"  è  declinato quest'anno secondo quattro aspetti tematici, ovvero i giardini, i parchi, le aree verdi intesi come:

  1. Luogo dell’osservazione della natura
  2. Luogo della socialità
  3. Luogo di incontro con la storia
  4. Luogo dell’arte

Se sei un’associazione, un'istituzione, una scuola, un professionista o un privato puoi aderire alla rassegna con uno o più eventi compilando il modulo di partecipazione online entro il 20 luglio 2019:
VIVI IL VERDE 2019 / Call for entry

La rassegna è nata come progetto di partecipazione di una comunità che negli anni è aumentata significativamente. Con questa nuova modalità di adesione  ci proponiamo di dare una maggiore visibilità a tutti i soggetti che in vario modo e in diverso ambito “si prendono cura” del patrimonio paesaggistico e culturale della regione, per consentirne la fruizione e la condivisione da parte di tutti quali beni comuni. A questo ampio e articolato gruppo di persone suggeriamo di condividere esperienze, modalità di lavoro, e idee non solo in occasione della rassegna ma durante tutto l’anno, anche attraverso incontri periodici. Per questo ci proponiamo come primo obiettivo quello di conoscervi meglio.

Prevediamo inoltre di premiare una selezione dei progetti più riusciti con un contributo economico finalizzato alla realizzazione di un evento nell’ambito di “ViVi il Verde 2020”.

Per ulteriori informazioni: ERgiardini@regione.emilia-romagna.it

CARTOLINA

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 23/05/2019 — ultima modifica 23/05/2019

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali