Duv’art, le strade dell’artigianato

Dalle sculture col polistirolo, al ferro battuto e alla ceramica d’arte: scopri le 10 botteghe artigiane protagoniste del progetto vincitore del bando "GPT. Giovani per il Territorio"

Dalle sculture col polistirolo, al ferro battuto e alla ceramica d’arte. Dai burattini della tradizione bolognese, al mix di progettazione digitale e stampa antica, alla riproduzione fedele di antiche ferramenta. Sono le dieci botteghe artigiane protagoniste di Duv’art, un webdoc multimediale che racconta il volto dell’artigianato bolognese e contribuisce alla sua valorizzazione: il sito è www.duvart.it

Il nome di questo progetto pone l’attenzione sul territorio dove è stato realizzato, infatti "duv" ​è un termine dialettale bolognese che significa ‘dove’. Quindi: “dov’è l’artigianato?”.

Duv’art - Le strade dell’artigianato è un progetto a cura dell’Associazione Culturale Emiliodoc, prodotto con il contributo di Giovani per il Territorio, bando rivolto ad associazioni giovanili per progetti innovativi di valorizzazione e gestione dei beni culturali in Emilia-Romagna, promosso dall' IBC​ – Istituto per i Beni Culturali, con il contributo di​ CNA Bologna.​

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/02/2019 — ultima modifica 25/02/2019

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali