Accordo per la valorizzazione del patrimonio storico dell’azienda Ducati di Borgo Panigale

Il sistema regionale IBC Archivi a disposizione della Fondazione Ducati per l’analisi e l’organizzazione dell’archivio storico aziendale

Fondazione Ducati e Istituto Beni Culturali (IBC) hanno firmato l’accordo di collaborazione per l’organizzazione e la valorizzazione del patrimonio culturale dell’Azienda di Borgo Panigale, con l’avvio di interventi di descrizione e digitalizzazione del patrimonio archivistico Ducati.
Il progetto renderà accessibile e pienamente fruibile ad un ampio pubblico di studiosi e appassionati il patrimonio storico documentario e tecnico di Ducati conservato dall’azienda a partire dal 1926, data di fondazione.
Grazie a questo accordo l’Istituto Beni Culturali, che dispone di competenze interne specialistiche in ambito archivistico, mette a disposizione di Fondazione Ducati il sistema informativo IBC Archivi per l’inventariazione informatizzata e la pubblicazione on-line degli strumenti di ricerca.  

Questo servizio consentirà a Fondazione Ducati di produrre un’accurata analisi conoscitiva dei materiali esistenti e di organizzare l’archivio storico e i servizi di conservazione e divulgazione del patrimonio storico e tecnico dell’azienda. Grazie a questo processo di inventariazione e digitalizzazione sarà inoltre possibile aggiornare in qualsiasi momento i dati descrittivi, associare riproduzioni digitali di documenti e creare collegamenti con fondi, collezioni e ulteriori materiali storico/informativi, che potranno arricchire ed integrare la conoscenza del patrimonio culturale conservato dall’azienda di Borgo Panigale. 

La Fondazione Ducati è l’ente che si dedica alle attività no profit afferenti al mondo Ducati ed è impegnata su più fronti, con iniziative a carattere sociale, educativo e culturale, oltre a promuovere tematiche quali la sicurezza stradale e appunto la valorizzazione del patrimonio storico Aziendale.

Ascolta radioweb 

 

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 31/07/2019 — ultima modifica 02/09/2019

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali