La figura femminile nell'immaginario di Sergio Vacchi

A Castenaso una mostra omaggia il maestro a un anno dalla scomparsa. Fino al 12 marzo. Sabato 11 marzo conferenza e lettura dedicate all'artista

L’amministrazione comunale di Castenaso rende omaggio a Sergio Vacchi (Castenaso,1925- Ville di Corsano Monteroni d'Arbia, 2016), grande artista del Novecento nativo del Comune del bolognese, a un anno esatto dalla sua scomparsa con un evento interistituzionale con l’Istituto Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna  e la collaborazione tra pubblico e privato con l’Azienda IMA della Famiglia Vacchi e la Fondazione Sergio Vacchi di Grotti (Ville di Corsano Monteroni d'Arbia, Siena). Le sale espositive del Palazzo Comunale, dal 14 gennaio al 12 marzo 2017, ospitano una mostra di 39 opere dell'artista realizzate tra il 1948 e il 2005.

Finissage della mostra: sabato 11 marzo 2017 – ore 17
Attraverso il catalogo ragionato dei dipinti di Sergio Vacchi, finissage della mostra con Enrico Crispolti e Marilena Graniti Vacchi. Seguirà una lettura dell’attore Gabriele Duma dedicata a Sergio Vacchi.

Folder mostra con programma completo

Per saperne di più sulla mostra e sulle iniziative collaterali

Azioni sul documento
Pubblicato il 09/01/2017 — ultima modifica 06/03/2017

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali