“Archeologia secondo me": c'è tempo fino al 23 agosto per partecipare al concorso europeo

Prorogata al 23 agosto 2015 la scadenza del bando di Concorso Europeo per rappresentare la “tua” idea di archeologia con un disegno, un dipinto, una foto o un video

Che cos’è l’archeologia? Un’avventura? Una seccatura? Il fascino del passato, l’incanto di siti meravigliosi, la noia di un museo polveroso? Probabilmente tutto questo assieme, e altro ancora.
Fino al 23 agosto 2015 tutti i cittadini europei potranno rispondere alla domanda e raccontare – con un disegno, un dipinto, una foto o un video - la loro idea dell’archeologia, partecipando al concorso europeo “you(r) Archaeology”-“Archeologia secondo me”.

Il concorso, coordinato da IBC – Istituto Beni Culturali della Regione Emilia Romagna, con la collaborazione di istituzioni di ricerca di altri 9 paesi europei – è aperto a tutti i cittadini dei 28 paesi UE e comprende una sezione riservata ai più piccoli (0-12).

60 opere verranno selezionate per una pubblicazione illustrata, una mostra internazionale e vari eventi promozionali.

Fra le opere selezionate verrà nominato un vincitore per ogni categoria (disegno\dipinto, foto, video) e uno per la categoria bambini (minori di 12 anni) indipendentemente dalla categoria dell’opera presentata.

-Ogni vincitore adulto avrà in premio un week-end di tre giorni per 2 persone a Roma o a Atene

-Il bambino vincitore avrà in premio un week-end di tre giorni per 3 persone a Roma o a Atene

Inoltre ogni vincitore avrà una posizione di primo piano nella mostra internazionale e nella pubblicazione illustrata.

“Archeologia secondo me” è una delle tante iniziative che il Progetto Europeo NEARCH mette in campo per analizzare la percezione che gli abitanti della comunità europea hanno dell’archeologia e del loro patrimonio archeologico.

 

 

 

Partecipa al concorso

Teaser e spot

you(r) archaeology excavation Kids - You(r) archaeology Movies art

Selfie - You(r) archaeology real imitation - You(r) archaeology


Materiali promo

Il concorso raccontato a radioemiliaromagna

Il concorso su La Repubblica

 

Gallerie immagini “Maximus in tour” - estate 2015

Museo Nazionale Romano “Palazzo Massimo” - Roma, 9 luglio

Capitolium e Mostra Roma e le Genti del Po a Santa Giulia Museo della Città, Brescia, 11 e 12 luglio

In giro per Ravenna, 13 luglio

Mostra Serial Classic alla Fondazione Prada – Milano, 18 luglio

Bundan Celtic Festival - Stellata di Bondeno (FE), 19 luglio

Inaugurazione “Antico Porto – Parco Archeologico di Classe” – Ravenna, 28 luglio

“DomenicalMuseo” tour a Roma in occasione della proroga del concorso, 1 e 2 agosto

Giro a Napoli: tra il Museo Archeologico Nazionale e le vie del centro, 7 agosto

Un salto a Pompei (NA), 8 agosto

E per finire a Torre Annunziata (NA) alla Villa di Poppea, 9 agosto

 

Archeologia secondo me a Brescia

Il concorso coordinato da IBC sull’idea che i cittadini europei hanno del loro patrimonio archeologico sbarca a Brescia, dove è in corso un’ampia mostra archeologica su “Roma e le genti del Po”.
Attraverso una collaborazione fra IBC, la Fondazione Brescia Musei e i curatori della mostra, il concorso “Archeologia secondo me” è promosso nell’ambito di questo importante evento che vuole indagare il fenomeno della romanizzazione della Gallia Cisalpina e i fenomeni di interdipendenza culturale che caratterizzarono il periodo che va dall’età del ferro fino alla fine dell’età repubblicana.
… e così anche Maximus, la mascotte del concorso ha visitato il Capitolium…

 

Disseminazione del Concorso "archeologia secondo me" in occasione del convegno l'Alma Mater a Pompei, 15 giugno 2015 aula Prodi del complesso San Giovanni in Monte, Bologna

 

Presentazione del concorso e del progetto al Festival del Mondo Antico, Rimini, 21 giugno 2015, h. 17.30 programma di Festival del Mondo Antico 2015

Il concorso è pubblicizzato anche su: www.cercabando.it, www.concorsifotografici.com, www.reflexlist.com

Azioni sul documento
Pubblicato il 21/04/2015 — ultima modifica 17/09/2015
< archiviato sotto: , >

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali