Pane e internet in biblioteca

Il progetto “Pane e Internet”, nell'ambito delle politiche di e-inclusion, promuove la diffusione delle competenze digitali nei cittadini quale veicolo di crescita personale, di cittadinanza attiva e di promozione dell'occupazione

Logo P&I smallLe biblioteche sono il luogo più adatto per supportare il cittadino nel processo di apprendimento delle competenze digitali di base, come indicato nel manifesto dell’UNESCO che considera le biblioteche come "il centro informativo locale che rende prontamente disponibile per i suoi utenti ogni genere di conoscenza e informazioni".

Con la collaborazione della Soprintendenza ai beni librari e documentari IBACN, si è così realizzato il progetto "Pane e Internet in biblioteca" che intende raggiungere i seguenti obiettivi:

  • diffondere l’uso di Internet da parte dei cittadini a rischio di esclusione digitale
  • supportare l’avvio del servizio di “facilitazione digitale” nelle biblioteche pubbliche della Regione Emilia-Romagna in modo da offrire supporto ai cittadini nell’uso di internet e nella fruizione dei servizi disponibili
  • formare gli operatori della biblioteca e/o i volontari al ruolo di facilitatore digitale e supportarli nelle attività di servizio.
  •  

Il servizio di facilitazione digitale può oggi contare su una importante base di biblioteche già attive nel territorio ed è strategico per favorire l'acquisizione di nuove competenze verso una migliore qualità di uso di Internet, e per sostenere i cittadini appena alfabetizzati nel processo di apprendimento continuo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione.

Link:

Per approfondire:

A chi rivolgersi

Referente del progetto per l'IBC:
Monica Ferrarini
Servizio Soprintendenza per i Beni librari e documentari
Monica.Ferrarini@regione.emilia-romagna.it

Referenti del progetto per la Regione Emilia-Romagna:
Agostina Betta - Responsabile coordinamento
Direzione Generale Organizzazione Sistemi Informativi Telematica
Agostina.Betta@regione.emilia-romagna.it

Grazia Guermandi - Project manager
Direzione Generale Organizzazione Sistemi Informativi Telematica
Grazia.Guermandi@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento
Pubblicato il 27/06/2012 — ultima modifica 05/04/2017

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali