Piani 2017 in materia di Biblioteche Archivi e Musei (L.R.18/2000)

Scadenze relative al piano bibliotecario e al piano museale 2017:

Enti locali

Gli enti locali beneficiari dei contributi sul piano 2017 (delibera G.R. Emilia-Romagna n. 1137 del 24/07/2017) dovranno far pervenire all'IBACN:

  1. per quanto riguarda solo ed esclusivamente quei progetti sch. B la cui conclusione è avvenuta entro il 31/12/2017 (come da formulazione della domanda effettuata nella piattaforma informatica) ) e che hanno inviato entro il 15/01/2018 la relativa “dichiarazione di ultimazione degli interventi”:
    • entro il 31/03/2018: la “relazione e rendicontazione”;
  1. per gli altri progetti sch. B la cui conclusione è prevista entro il 30/06/2018:
    • entro il 30/09/2018: la “dichiarazione di ultimazione degli interventi” e la “relazione e rendicontazione”;
  1. infine, per quanto concerne i progetti sch. A (da concludersi entro il >31/12/2018):
    • entro il 15/01/2019: la “dichiarazione di ultimazione degli interventi”;
    • entro il 31/03/2019: la “relazione e rendicontazione”.

La documentazione richiesta va redatta su carta intestata, firmata digitalmente dal legale rappresentante (o suo delegato) e trasmessa via PEC all'indirizzo bam@postacert.regione.emilia-romagna.it

Enti convenzionati

I soggetti privati convenzionati dovranno inviare via PEC all’IBACN la relazione culturale e la relativa rendicontazione contabile del programma delle attività 2017, a firma digitale del proprio legale rappresentante, entro le seguenti date:

  • 28/02/2018 per le convenzioni finalizzate all’ampliamento dell’organizzazione bibliotecaria e archivistica;
  • 31/03/2018 per le convenzioni finalizzate all’ampliamento dell’organizzazione museale.

Modulistica

I moduli per la relazione e la rendicontazione e le dichiarazioni di avvio e di ultimazione degli interventi (da inviare con le medesime modalità di cui sopra) sono reperibili alla pagina web: Modulistica

Si ricorda infine che, nel caso in cui si verifichino situazioni che non consentano di portare a compimento l'intervento o parte di esso per l'anno di riferimento,  il beneficiario del contributo è tenuto a darne tempestiva comunicazione all'IBACN e a presentare una formale rinuncia totale o parziale al contributo.

Normativa di riferimento

  • L.R. 18/2000 "Norme in materia di Biblioteche, Archivi storici, Musei e Beni Culturali"
  • Del G.R. n. 309/2003 "Approvazione standard e obiettivi di qualità per biblioteche, archivi storici e musei";
  • Del A.L.  n. 41/2015 “Programma regionale degli interventi in materia di biblioteche, archivi storici, musei e beni culturali per il triennio 2015-2017";

 

I soggetti beneficiari del contributo regionale dovranno segnalare, negli strumenti pubblicitari ed informativi a stampa (es.: catalogo, libro, locandina, brochure, ecc.), on-line (pagine web, mailing-list, social network, ecc.) e sui supporti segnaletici (targhe, targhette, cartelli, ecc.) relativi all’attuazione degli interventi ammessi, il contributo regionale ottenuto, attraverso l’apposizione del logo ibc nonché della seguente dicitura: “Il progetto/l’iniziativa/l’attività … [denominazione o tipologia: allestimento, servizio, ecc.] è stato/a realizzato/a con il contributo dell’Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna, nell’ambito del piano bibliotecario o museale 2017 (L.R. 18/2000)”.

Azioni


    A chi rivolgersi

    Segreteria Servizio Biblioteche Archivi Musei dell’IBACN
    tel. 051 527 66 35

    Patrizia Tamassia
    patrizia.tamassia@regione.emilia-romagna.it
    Giordano Vignali
    giordano.vignali@regione.emilia-romagna.it

    Valuta il sito

    Non hai trovato quello che cerchi ?

    Piè di pagina