Iniziative a cura del Servizio Biblioteche, Archivi, Musei e Beni culturali

Iniziative organizzate nell'ambito della manifestazione “Quante storie nella Storia. Settimana della didattica in archivio” a cura del Servizio Soprintendenza per i beni librari e documentari fino al 2016. A seguito di riorganizzazione dei Servizi, dal 1° maggio 2016 l'IBC svolge tali funzioni tramite il Servizio Biblioteche, Archivi, Musei e Beni culturali.
In questa sezione si presentano le iniziative organizzate nell'ambito di “Quante storie nella Storia. Settimana della didattica in archivio” dall'Istituto beni culturali, direttamente o in collaborazione con gli altri enti promotori della manifestazione. Fino alla 15.a edizione tali iniziative sono state curate dalla Soprintendenza per i beni librari e documentari; a partire dal 1° maggio 2016, a seguito di riorganizzazione, in tale funzione è subentrato il Servizio Biblioteche, Archivi, Musei e Beni culturali.

Seminario: Archivi express: carte ed esperienze di viaggio (4 maggio 2017). Il tema del viaggio è il filo conduttore delle diverse esperienze didattiche proposte in questa giornata tra scrittura creativa, percorsi sul territorio, itinerari nel tempo: il programma dell'iniziativa.

Seminario: Vite in movimento. Spunti ed esperienze di ricerca sulle fonti di storia dell’emigrazione (12 maggio 2016). L’iniziativa è rivolta ad archivisti e docenti ed intende offrire ai partecipanti elementi di riflessione e nuovi punti di partenza per l’organizzazione di percorsi ed attività didattiche rivolti alle scuole o a gruppi di adulti. Il programma dell'iniziativa. I testi degli interventi

Seminario: Trasformazioni territoriali e nuovi modelli alimentari in Emilia-Romagna nel '900 (7 maggio 2015). Oggetto del seminario sono le trasformazioni del territorio e del paesaggio agrario in Emilia-Romagna nel Novecento e parallelamente l’evoluzione dei modelli e dei consumi alimentari ad esse strettamente connessi. Attraverso relazioni di contesto più generale da un lato e mirate esperienze didattiche dall'altro, verrà messo in luce in particolare l'uso delle fonti archivistiche inerenti i temi affrontati. Il programma, i testi e i video degli interventi.

Seminario: La costruzione della memoria della Grande Guerra (8 maggio 2014). Organizzato in occasione del centesimo anniversario dell'inizio della Prima Guerra mondiale, il seminario affronta il tema della costruzione della memoria della Grande Guerra, portando all’attenzione del pubblico fonti ed esperienze ricche di spunti per ulteriori iniziative didattiche. Il programma dell'iniziativa.

Seminario: Echi di guerre a scuola (9 maggio 2013). Seminario, rivolto ad archivisti ed insegnanti, sull'uso delle fonti per ricerche sulla Prima e Seconda Guerra mondiale e il trentennio che le comprende. Il programma dell'iniziativa.

Convegno: Didattica e archivi sul web (5 maggio 2011). Si analizzano le molteplici opportunità che il web offre per sviluppare una didattica della storia e degli archivi. Il programma dell'iniziativa.

Convegno: L'inchiostro simpatico. Evoluzione e orientamenti della didattica in archivio (5 maggio 2009). Il convegno ha rappresentato l'occasione per un bilancio critico alla luce di oltre 30 anni di attività didattica in archivio e per una riflessione sullo stato attuale delle esperienze presenti in Emilia-Romagna. Il programma e i testi degli interventi.


La didattica in archivio. Seminari formativi per l'ideazione, gestione e promozione dell'offerta didattica
Azioni sul documento
Pubblicato il 27/06/2012 — ultima modifica 12/04/2017

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali