Formazione e didattica nei musei

Formazione specialistica e aggiornamento degli operatori dei musei, educazione e accesso al patrimonio museale

formaz_didattLa  formazione specialistica e l’aggiornamento degli operatori degli istituti culturali costituiscono un dei principali settori di intervento dell’IBC e dei suoi Servizi..
Attraverso la Direttiva  “Standard e obiettivi di qualità per biblioteche, archivi storici, musei e beni culturali ai sensi dell’art. 10 della L.R. 18/2000”, alla voce “Personale”, è stato infatti previsto come requisito obbligatorio per gli istituti culturali che sia assicurata la presenza di personale qualificato.

L’IBC promuove e incentiva anche, a diverso livello di azione, l’educazione al patrimonio culturale, sia progettando e partecipando ad iniziative, in collaborazione con associazioni e istituti culturali, per favorire l’accesso al patrimonio da parte delle giovani generazioni e dei cittadini nelle diverse fasce d’età e nei differenti ambiti di interesse, sia sollecitando e finanziando le istituzioni culturali affinché si dotino di spazi da dedicare ai servizi educativi

Approfondimenti

Azioni sul documento
Pubblicato il 13/04/2012 — ultima modifica 06/07/2016

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali