Annibale Luigi Bergamini. Il colore dell'invisibile

dal 22 gennaio al 14 febbraio 2010, Massa Lombarda: una mostra con trentacinque opere pittoriche, molte delle quali mai prima esposte al pubblico per contribuire alla conoscenza di un artista “riscoperto” di recente grazie all’iniziativa del Museo San Rocco di Fusignano con l’apporto dell’IBC e considerato tra le personalità di maggior spicco nel panorama figurativo del secondo Novecento. Al centro dell’attenzione torna dunque il “caso Bergamini”, con l’incredibile vicenda umana di un pittore dotato d’innata genialità, ma segnata dalla caduta nel baratro della follia e da un lungo periodo di degenza manicomiale. La mostra è stata promossa dal Comune di Massa Lombarda in collaborazione con l’IBC con il coordinamento organizzativo di Luigi Valgimigli.
Azioni sul documento

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali