Esiste una banca dati sul patrimonio culturale della nostra regione?

Sì, esiste un sistema informativo che unisce e integra fra loro le risorse digitali costituite dall'IBC nel corso di oltre tre decenni di attività di valorizzazione, catalogazione, conservazione e sviluppo del sistema regionale dei musei e delle raccolte culturali. Il Catalogo viene costantemente aggiornato per tipologia e quantità di beni schedati (ad esempio, i luoghi della cultura, i teatri storici, i nuclei e le collezioni, le opere e gli oggetti d’arte).
Musei, teatri storici, luoghi dell'arte contemporanea, siti culturali possono essere così esplorati insieme alle opere d'arte, ai reperti archeologici, ai beni demoetnoantropologici, al patrimonio storico-scientifico, alle testimonianze materiali in essi contenuti.

Azioni sul documento
Pubblicato il 10/05/2013 — ultima modifica 10/05/2013

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali