I programmi di lavoro

Gli ecomusei nei Programmi di attività dell'Istituto Beni Culturali

Ecomusei 5 RidracoliL'IBC ha inserito nei Programmi di attività  del Servizio Musei e Beni Culturali un obiettivo di integrazione interdirezionale regionale riguardante gli ecomusei, con la finalità di coinvolgere le direzioni regionali che  sostengono con finanziamenti queste realtà (Agricoltura, Programmazione Territoriale, Ambiente, Attività produttive)  in uno scambio di informazioni utili ad ottimizzare l'azione regionale.

 

 

Fra le iniziative e le azioni da sviluppare:

  • impegno dell'IBC a proporsi come trait d'union fra la Rete Ecomuseale dell'Emilia-Romagna e il Coordinamento nazionale e a farsi portatore delle rispettive istanze
  • mappatura degli ecomusei e delle loro interrelazioni per rilevare possibili sviluppi comuni
  • approfondimento e potenziamento dei temi relativi a
  • ecomusei legati all'acqua: dal governo del territorio alla gestione idrica, alla protezione degli ecosistemi umidi
  • ecomusei legati ai prodotti tipici enogastronomici: musei del cibo, musei del gusto, sale, vino, aceto balsamico tradizionale, parmigiano reggiano, marinati, erbe officinali
  • organizzazione di occasioni di studio/lavoro per lo scambio di buone pratiche
Azioni sul documento
Pubblicato il 23/05/2012 — ultima modifica 29/11/2012

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali