Artigianato artistico

Censimento, valorizzazione e fruizione del patrimonio culturale dell'artigianato artistico in Emilia-Romagna
L’azione dell’Ibc in questo ambito pone l’accento sia sulle specificità e qualità dell’opera sia dando rilievo all’aspetto della lavorazione, al ruolo dell’artigiano, al rapporto tra l’artista e l’artigiano. Un’attenta valorizzazione riguarda le collezioni e i musei di riferimento. Numerosi interventi sono stati realizzati nell’ambito di uno specifico protocollo d’intesa con la Commissione Regionale Artigianato e in collaborazione con l’Assessorato regionale alle Attività Produttive. I censimenti hanno riguardato sia manufatti presenti sul territorio che nuclei museali. Progetti specifici e attività di valorizzazione hanno riguardato la ceramica, il mosaico, il ferro battuto, gli strumenti musicali e la liuteria, il teatro delle figure animate, gli orologi da torre e da campanile.

 

Pubblicazioni

 

Approfondimenti

Azioni sul documento
Pubblicato il 10/07/2012 — ultima modifica 06/07/2016

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali