Catalogazione dei beni archeologici

Costituzione di un Catalogo regionale del patrimonio archeologico: gli interventi di censimento, catalogazione e studio attuati dall'IBC sui siti, i reperti, i monumenti e le collezioni museali dell'Emilia-Romagna

Galeata nuovi scavi villa Teodorico

Interventi catalografici integrali, di durata pluriennale, che hanno per oggetto i beni archeologici già musealizzati o di prossima musealizzazione vengono abitualmente inseriti dall'IBC nella pianificazione museale annuale o nell'ambito di progetti speciali finalizzati al censimento su base territoriale del patrimonio archeologico regionale e alla sua valorizzazione.

Si effettuano l’inventariazione, la precatalogazione, la classificazione analitica, la documentazione grafica e fotografica a beneficio di materiali che ne siano ancora sprovvisti o di raggruppamenti omogenei di reperti meno noti, oppure a rischio di dispersione. Le campagne di schedatura vengono realizzate per singole unità, per categorie di reperti o per nuclei di collezione, nel caso si intenda ripercorrerne le modalità formative e le vicende storico-documentarie.

Con riferimento alle testimonianze antiche disseminate nell'area regionale, si realizzano studi distributivi e ricognizioni catalografiche dei siti e dei resti archeologici in vista o sepolti per salvaguardare  la memoria complessiva dell'eredità culturale dell'Emilia-Romagna, diffonderne la conoscenza, supportare una corretta politica pubblica di urbanizzazione e trasformazione del territorio.

 

Come si cataloga

Correggio moneta di Antonino PioI tracciati catalografici si uniformano agli standard nazionali definiti dall'Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione, anche con la collaborazione delle Regioni italiane. E' questo il caso della la scheda NU per il trattamento dei beni numismatici: monete, medaglie, materiali premonetali o paramonetali, coni, punzoni e strumenti di fabbricazione in genere, che è stata promossa dall'ICCD congiuntamente con l'IBC e le  Regioni Veneto e Lombardia.
A corollario informativo di queste schede, l'IBC ha messo a punto autonomamente altri modelli descrittivi per approfondire e meglio articolare le conoscenze di ambito regionale.

 

Cosa  cercare nel Catalogo del Patrimonio Culturale


Catalogazione BagnaraGli esiti della catalogazione confluiscono nel Catalogo del Patrimonio Culturale dell'Emilia-Romagna. Qui si possono consultare schede di beni archeologici mobili (RA), di beni archeologici immobili (SI - sito archeologico; MA/CA - monumento/complesso archeologico), schede FONT per registrare passi delle fonti antiche classiche e post classiche  ove si citano luoghi e circostanze riguardanti la regione, schede PERS contenenti brevi profili biografici di personaggi del passato, schede EVE per ripercorrere gli accadimenti storici che hanno avuto come teatro uno specifico sito, schede STD per analizzare la viabilità storica che ha costituito nel tempo lo scheletro infrastrutturale regionale.

 

bottiglia vitrea

Ferrara stele medico Pupius REPERTI

Voghenza necropoli romana SITI

Ravenna St Apollinare MONUMENTI/ COMPLESSI ARCHEOLOGICI

Tabula peutingeriana FONTI ANTICHE

SS Vitale e Agricola PERSONAGGI

Passaggio del Rubicone EVENTI

Via Emilia - ponte presso S. Vito VIABILITA' ANTICA

 

A chi rivolgersi

Censimento e valorizzazione dei musei, dei siti e dei beni archeologici
Fiamma Lenzi
Tel. +39 051 527 66 53
Fiamma.Lenzi@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento
Pubblicato il 29/06/2012 — ultima modifica 11/07/2017
< archiviato sotto: , , , >

Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373 - Via Galliera 21, 40121 Bologna

tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it - peiibacn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali