Ceramica

Un modello per la gestione museale del patrimonio ceramico

Alla ceramica l’IBC ha dedicato molti anni di lavoro in collaborazione con il MIC - Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza. In particolare la programmazione di un lunga attività di catalogazione sperimentale delle maioliche faentine ha consentito un lavoro sull’individuazione di terminologie specifiche e sulla definizione di modelli dei campi specifici materia e tecnica, risultati tenuti in conto dall’ICCD nell’ambito della scheda catalografica ministeriale per le opere d’arte. La riflessione su questa esperienza ha condotto alla elaborazione di un modello di gestione museale del patrimonio ceramico. La conoscenza maturata in questo comparto, la collaborazione con il MIC e il protocollo d’intesa con la Commissione Regionale Artigianato hanno portato alla realizzazione di una indagine rivolta ai  ceramisti dell’Emilia-Romagna e ai nuclei museali ceramici.

Pubblicazioni

A chi rivolgersi

Servizio biblioteche, archivi, musei e beni culturali
bam@regione.emilia-romagna.it - P.E.C. bam@postacert.regione.emilia-romagna.it
051 527 66 31 - Fax: 051 232 599

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/05/09 11:20:00 GMT+1 ultima modifica 2019-12-20T17:59:15+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina