Il Salone dell'arte del Restauro e della conservazione dei beni culturali e ambientali

Importante manifestazione di settore di cui è stato l'IBC è stato uno degli ideatori

Ingresso al Salone dell'arte di Ferrara, Foto di Andrea ScardovaNel 1991 l’IBC figura tra gli enti promotori del Salone dell’Arte del Restauro e della Conservazione dei Beni Culturali e Ambientali, costituiti in PROMORESTAURO s.r.l. con i seguenti partners: Ente Autonomo per le Fiere di Bologna, Confederazione Nazionale dell’Artigianato (CNA), Confederazione Generale Italiana dell’Artigianato (Confartigianato), Ente Regionale per la Valorizzazione economica del Territorio (ERVET).

Si tratta di una manifestazione di settore di grande rilevanza sia a livello nazionale che europeo, che nel tempo è cresciuta divenendo un appuntamento atteso da quanti operano direttamente e a vario titolo nel settore, ma anche da un pubblico più vasto, interessato alle problematiche relative al restauro, alla conservazione, tutela e valorizzazione del patrimonio storico, artistico e ambientale.
I diversi Servizi dell’Istituto sono direttamente coinvolti nell’organizzazione delle iniziative presentate all'interno di un proprio stand quali presentazioni di progetti, pubblicazioni e mostre. Lo stand rappresenta, infatti, la vetrina privilegiata dell'attività dell'IBC, luogo di ascolto e di contatto con il pubblico e momento essenziale per la presentazione dell’attività svolta. In ogni edizione si è cercato di caratterizzarlo con mostre che specificassero attività, compiti, finalità, progetti promossi dall’IBC nell’ambito dell’editoria, della catalogazione e soprattutto del restauro.

A lato  sono riportate le varie edizioni del Salone dalle più recenti sino alla numero 1 del 1991, dapprima  realizzata a cadenza biennale poi annuale, con le attività in programma per ogni edizione.

 

 

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/07/13 10:00:00 GMT+1 ultima modifica 2020-01-05T10:47:29+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina