Incontrare il patrimonio

“Vedere la città invisibile”: dal percorso archeologico all’itinerario di Dino Campana nei cento anni dalla pubblicazione dei "Canti Orfici"

L'Istituto “Carchidio-Strocchi” e la Pinacoteca comunale di Faenza hanno chiesto agli studenti di collaborare per ridare visibilità a luoghi e memorie del passato antico e recente.

Esisteva già un’attiva collaborazione tra l’Istituto “Carchidio-Strocchi” e laVedere la città invisibile Pinacoteca comunale di Faenza, più volte sperimentata e ben collaudata.
Il progetto “Vedere la città invisibile” è nato dalla volontà di coinvolgere attivamente gli alunni nella scoperta del patrimonio culturale e artistico della città, non sempre accessibile a tutti, e dalla intenzione di realizzare due percorsi che indicassero dei luoghi da valorizzare, per rendere visibile ciò che spesso non lo è o non lo sembra.

Obiettivo: promuovere negli alunni, oltre alla conoscenza dei beni culturali della propria città, la consapevolezza di poter essere protagonisti nel valorizzarli e nel diffonderne la conoscenza, realizzando in modo concreto dei percorsi che li collegano.

 

Quali attività sono state realizzate per portare a termine il progetto e dove si sono svolte?

A scuola e presso le sedi della Pinacoteca di Faenza, della Banca di Romagna e del Museo TAMO di Ravenna, si sono svolti lezioni, visite guidate e incontri con esperti, è stata preparata la documentazione e sono stati redatti i testi da utilizzare nel percorso.


Quali prodotti o iniziative sono stati realizzati, e come?

Sono stati realizzati due percorsi  web. La documentazione è stata pubblicata sui canali web e a mezzo stampa, utilizzando e montando foto e riprese fatte durante le uscite e gli incontri con gli esperti. Inoltre sono stati montati e diffusi tramite YouTube quattro video sul percorso romano.

 

Scheda tratta dal volume: "Io amo i beni culturali. Concorso di idee per la valorizzazione dei beni culturali. I progetti vincitori della III edizione. Anno scolastico 2013-2014"

 

 

I risultati del progetto

 Galleria immagini

Scuola: Istituto comprensivo “Carchidio-Strocchi” di Faenza (Ravenna)
Museo: Pinacoteca comunale di Faenza
Altri partner: Liceo classico “Torricelli” di Faenza; “Italia Nostra”, sezione di Faenza
Classi coinvolte: 5 classi di scuola secondaria di I grado
Studenti coinvolti: 109 alunni
Webpinacotecafaenza.racine.ra.it/ita/didattica1.htm; pinacotecafaenza.racine.ra.it/percorsocampana/;
Emailc.casadio@comune.faenza.ra.it; rita.argnani@hotmail.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/11/11 16:45:00 GMT+2 ultima modifica 2019-12-04T16:46:14+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina