Incontrare il patrimonio

La Casa dell’Abate a San Giovanni in Persiceto

Indagini scientifiche e archeologiche per la conoscenza di un raro “edificio-fossile”. Con la guida del Museo archeologico ambientale di San Giovanni in Persiceto, studenti e studentesse dell’Istituto superiore “Archimede” diventano protagonisti di una complessa analisi che farà luce sulla storia del “Palazzaccio”, uno dei pochi esemplari di manufatto medievale composito in legno e muratura.

Con la guida del Museo archeologico ambientale di San Giovanni in Persiceto, studenti e studentesse dell’Istituto superiore “Archimede” diventano protagonisti di una complessa analisi che farà luce sulla storia del “Palazzaccio”, uno dei pochi esemplari di manufatto medievale composito in legno e muratura.

 

Progetto presentato da: Istituto di istruzione superiore “Archimede” e Museo archeologico ambientale di San Giovanni in Persiceto (Bologna)
Altre scuole coinvolte: Istituto comprensivo 2, San Giovanni in Persiceto; Istituto comprensivo 1, Decima - San Giovanni in Persiceto
Partner: Consorzio dei Partecipanti di San Giovanni in Persiceto; Comune di San Giovanni in Persiceto; Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la Città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara; Università di Verona - Dipartimento Culture e civiltà; Università di Bologna - DiPaSt - Centro internazionale di didattica della storia e del patrimonio - Dipartimento di Scienze dell’educazione “Giovanni Maria Bertin”; Università di Ferrara - Dipartimento di Studi umanistici; Gruppo archeologico storico ambientale, San Giovanni in Persiceto; Centro agricoltura ambiente “Giorgio Nicoli”, San Giovanni in Persiceto; Studio d’architettura Valerio Righi, San Giovanni in Persiceto

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/02/26 11:55:00 GMT+2 ultima modifica 2019-12-19T13:05:47+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina