Incontrare il patrimonio

Reti, confini e ponti

Il progetto si propone di valorizzare il territorio rivierasco del Po partendo dai documenti d’archivio conservati presso il Comune di Monticelli d’Ongina per giungere alla realizzazione di percorsi turistici, storici e naturalistici.
Il coinvolgimento delle scuole secondarie di primo grado consentirà la trasmissione delle memorie locali alle nuove generazioni perché consapevoli possano tutelare il paesaggio e consolidare le relazioni tra le popolazioni rivierasche. Si partirà dal vecchio ponte di barche e, attraverso una ricerca storica, si ricostruiranno i passaggi della costruzione dello stesso con l’analisi del contesto storico, territoriale e ambientale. Sarà realizzata una piccola guida turistica fluviale, tradotta anche in CAA, in LIS, in inglese e francese, e un breve video documentario delle tradizioni legate al Po.

Progetto presentato da: Istituto comprensivo Monticelli d’Ongina - Scuola secondaria I grado “G.Vida” di Monticelli d’Ongina (PC) e Archivio Storico Comunale di Monticelli d’Ongina (PC)
Altre scuole coinvolte:
Istituto comprensivo di Maleo (LO)
Partner:
Comune di Castelnuovo Bocca d’Adda (LO); Circolo Ricreativo culturale Anta, Monticelli d’Ongina (PC); Isola dei Tre ponti – Società cooperativa sociale, Monticelli d’Ongina (PC); Pro Loco Monticelli d’Ongina (PC); Il nibbio Onlus, Spinadesco (CR); Gruppo fotografico ImmaginArte, Castelvetro Piacentino (PC); Ceas intercomunale dell’area padana, Monticelli d’Ongina (PC); Associazione la matita parlante, Piacenza; Biblioteca comunale Monticelli d’Ongina (PC)

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/11/06 17:05:00 GMT+2 ultima modifica 2019-12-05T13:30:43+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina