Incontrare il patrimonio

Claterna - Ulziaunum– Ozzano. Ozzano dell’Emilia nel Medioevo

Realizzare una carta storica multimediale che illustri l’evoluzione del popolamento durante il Medioevo.

Tramite un percorso consapevole di frequentazione degli istituti culturali del territorio (museo civico archeologico, biblioteca comunale, archivio storico comunale) per la ricerca e l’analisi di vari tipi di fonti storiche, il progetto si propone di realizzare una carta storica multimediale che illustri l’evoluzione del popolamento durante il Medioevo, a partire dall’abbandono della città romana di Claterna. Questo prodotto è in linea con gli obiettivi a breve termine del museo archeologico, di recente inaugurato, che prevedono il potenziamento dell’apparato didascalico, dedicato specificamente all’età romana, in modo da creare forti connessioni con il “prima e il dopo”, promuovendo la partecipazione attiva della popolazione scolastica. L’obiettivo è potenziare le competenze e le abilità degli studenti portandole ad esprimersi fuori dell’ambiente scolastico.

 

Progetto presentato da: Scuola secondaria di primo grado “E. Panzacchi” (I.C. Ozzano dell’Emilia) e Museo della città romana di Claterna – Comune di Ozzano dell’Emilia.

Altre scuole coinvolte: Scuole primarie Ciari, Gnudi e Minghetti.

Altri partner coinvolti: Pro Loco di Ozzano dell’Emilia; Biblioteca comunale “8 marzo 1908”; Archivio comunale del Comune di Ozzano dell’Emilia.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/02/19 12:10:31 GMT+2 ultima modifica 2020-02-19T12:14:08+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina